Comune di Carrara

ROMANA MARMORA. Storie di imperatori, dei e cavatori al Carmi museo Carrara e Michelangelo dal 25 maggio 2024 al 12 gennaio 2025

Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca

Altre Notizie

Icona freccia bianca
Home Page » Documentazione » Altre Notizie » lettura Notizie e Comunicati
ROMANA MARMORA. Storie di imperatori, dei e cavatori al Carmi museo Carrara e Michelangelo dal 25 maggio 2024 al 12 gennaio 2025
romana
10-04-2024
Data di scadenza della notizia: 12-01-2025

S’intitola “Romana marmora. Storie di imperatori, dei e cavatori” la grande mostra dedicata alla cava romana di marmo bardiglio di Fossacava e al suo ruolo all’interno del più ampio e noto fenomeno dell’estrazione del marmo lunense, in programma dal 25 maggio 2024 al 12 gennaio 2025 al CARMI museo Carrara e Michelangelo.
Promossa dal Comune di Carrara e dalla Soprintendenza ABAP per le Province di Lucca e Massa Carrara, con il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Carrara, l’esposizione è curata da Giulia Picchi, funzionario archeologo Soprintendenza ABAP per le Province di Lucca e Massa Carrara, e da Stefano Genovesi, direttore del Museo del marmo di Carrara e dell’Area archeologica di Fossacava.
Il sito di Fossacava è tra le pochissime cave di età romana a essere stato oggetto di uno scavo archeologico stratigrafico; le indagini, condotte nel 2015 dal Comune di Carrara e dalla Soprintendenza Archeologica della Toscana all’interno del bacino estrattivo, hanno permesso di ricostruire la storia della cava in tutti i suoi aspetti, in particolare in merito alla tipologia dei prodotti semilavorati che qui venivano estratti, del personale che vi lavorava e delle modalità con le quali la cava era gestita dall’amministrazione imperiale romana. Nel 2021 il sito di Fossacava è stato aperto al pubblico con un percorso ampliato e rinnovato, incentrato su un graphic novel che illustra ai visitatori di ogni età la storia della cava in modo avvincente ed efficace.
Partendo dalla storia della colonia di Luni, nel cui territorio si trovavano le cave di Carrara, si approfondiranno i temi delle antiche tecniche estrattive, dei prodotti semilavorati e della gestione delle cave, si mostreranno i diversi utilizzi del marmo bardiglio e la loro diffusione nell’ambito dell’Impero Romano, oltre a gettare uno sguardo sulla religiosità di quanti frequentavano i bacini estrattivi. Il percorso espositivo si articola in quattro sezioni: Luni e le sue cave di marmo (sala 1), Fossacava. Storia di una cava, dall’età romana allo scavo archeologico (Sala 2), Gli dèi dei cavatori. La religione a Fossacava (Sala 3), La fortuna del bardiglio nell’Impero (Sala 4).
L’evento espositivo sarà accompagnato da un apparato didattico dispiegato lungo il percorso di visita (pannelli, didascalie, grandi disegni di ricostruzione, video tematici), con uno storytelling dedicato ai bambini, nel quale uno dei personaggi attestati dalle epigrafi apposte sui blocchi semilavorati di Fossacava racconterà la propria storia, coinvolgendo i piccoli visitatori in una caccia al tesoro.
Il CARMI museo Carrara e Michelangelo è aperto al pubblico fino al 31 maggio da martedì a domenica ore 9.00-12.00 e 14.00-17.00, dal 1 giugno da martedì a domenica ore 9.30-12.30 e 17.00-20.00, chiuso il lunedì, chiuso 1° novembre, 25-26 dicembre, 1° gennaio, 6 gennaio, nei pomeriggi del 24 e del 31 dicembre, nel pomeriggio del 14 agosto. Ingresso al CARMI (comprensivo della visita alla mostra): intero € 5, ridotto € 3, disponibili gratuità. Per informazioni: M. +39 335 1047450, museo.carmi@comune.carrara.ms.it, https://carmi.museocarraraemichelangelo.it.

 

Ultima modifica 14/05/2024

Eventi correlati

Data: 30-05-2024
Luogo: mudaC
Giovedì 30 maggio ore 18:00
presentazione del volume:
Catalogo generale Gio' Pomodoro, a cura di Marco Meneguzzo edito da Silvana editoriale 2024
incontro con Rossella Farinotti, Emilio Mazza e Bruto Pomodoro
in dialogo con Cinzia Compalati
Data: 28-05-2024
Luogo: mudaC | museo delle arti Carrara
Martedì 28 maggio 2024 ore 18:00
Incontro con il teologo padre Bernardo Gianni abate di S.Miniato al Monte
Data: 23-05-2024
Luogo: Museo CARMI
Massimo Bertozzi sul mito di Michelangelo nella storia, un argomento di grande interesse per Carrara, che sul grande artista e i suoi soggiorni in città e nelle cave ha costruito l'asse principale del suo prestigio storico.
Dal 14-05-2024
al 30-05-2024
Luogo: Carrara

Notizie e Comunicati correlati

14-05-2024
- Il mudaC|museo delle arti Carrara ospita nel mese di maggio una serie di iniziative con ingresso libero: ....
28-02-2022
- Sono online i nuovi siti web dedicati  ai tre Musei di Carrara L’Amministrazione comunale ....

Condividi questo contenuto

Note legali - Posta Elettronica Certificata - Privacy - Redazione Web - Responsabile del Procedimento di Pubblicazione - Responsabile sito - Termini e condizioni del servizio - Whistleblowing - Dichiarazione di accessibilità

Comune di Carrara - piazza 2 giugno, 1 - 54033 Carrara  - Codice Fiscale e Partita IVA: 00079450458

Telefono: +39 0585 6411 - Fax: +39 0585 641381 - E-mail: urp@comune.carrara.ms.it - Posta Elettronica Certificata: comune.carrara@postecert.it

Il portale del Comune di Carrara è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Carrara è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB S.p.A.