Comune di Carrara

Raccolta firme per liste dei candidati, referendum e proposte di legge

Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Raccolta firme per liste dei candidati, referendum e proposte di legge
Icona freccia bianca
Home Page » Documentazione » I servizi del comune » Votare » Raccolta firme per liste dei candidati, referendum e proposte di legge

DOVE RIVOLGERSI
Settore: Affari Generali e Personale - U.O.: Elettorale

Carrara, Piazza 2 Giugno 1

Addetti

Dott. Lorenzini Luca  tel. 0585 641286 mail luca.lorenzini@comune.carrara.ms.it

Bedini Valentina         tel.  0585 641523  mail valentina.bedini@comune.carrara.ms.it

fax ufficio 0585 641388

pec ufficio elettorale@pec.comune.carrara.ms.it

Orario di apertura 

Dal lunedì al venerdì dalle ore 08.30 alle ore 12.30

Il martedì e il giovedì apertura pomeridiana dalle 15.00 alle 17.00.

Attenzione apertura pomeridiana momentaneamente sospesa


DESCRIZIONE

I Comitati promotori o i partiti e movimenti politici possono presentare una richiesta di raccolta sottoscrizioni per:

  • referendum di abrogazione di provvedimenti legislativi;
  • proposte di legge di iniziativa popolare;
  • moduli per la raccolta firme in caso di elezioni europee, politiche, regionali e comunali.
  •  

Proposte di legge o referendum

I Comitati promotori devono presentare, presso la Segreteria Generale del Comune,  la richiesta di raccolta sottoscrizioni, in cui specificare:

  • il nome e il cognome del referente ed i recapiti a cui rivolgersi;
  • la denominazione dell’iniziativa per la quale si chiede la raccolta firme;
  • la data di scadenza della raccolta firme;
  • se la raccolta firme è riservata ai soli residenti nel Comune di Carrara o può essere estesa anche ai non residenti.

La sottoscrizione avviene su appositi moduli, preventivamente vidimati, che i comitati promotori delle iniziative devono consegnare direttamente alla Segreteria Generale. Nel caso in cui il Comitato promotore opti per la raccolta firme anche dei cittadini non residenti, la raccolta firme avverrà su moduli separati residenti/non residenti  allo scopo di agevolare le operazioni di certificazione elettorale.

Elezioni

In caso di elezioni (europee, politiche, regionali, amministrative), i partiti o movimenti politici interessati devono presentare, presso la Segreteria Generale del Comune, la richiesta di raccolta sottoscrizioni, in cui specificare:

  • il nome e il cognome del referente ed i recapiti a cui rivolgersi;
  • l’indicazione della procedura elettorale  per la quale si chiede la raccolta firme;
  • la data di scadenza della raccolta firme.

La sottoscrizione avviene sugli appositi moduli depositati, dal partito o movimento politico interessato, presso la  Segreteria Generale. Nel caso in cui si tratti di elezione per la quale è possibile la raccolta firme anche dei cittadini non residenti, le sottoscrizioni saranno raccolte su moduli distinti residenti/non residenti  allo scopo di agevolare le operazioni di certificazione elettorale.

La raccolta firme avviene presso lo sportello dell’Ufficio Elettorale o presso i banchi allestiti nei luoghi pubblici dai partiti politici o dai Comitati Promotori che raccolgono le firme.

Per firmare occorre presentarsi con un documento d'identità in corso di validità. Nello specifico:

  • per le proposte di legge e referendum occorre essere cittadini italiani ed elettori di un qualsiasi comune della Repubblica. Possono firmare anche i non residenti, salvo diverse disposizioni organizzative indicate dal Comitato Promotore;
  • per le liste elettorali i requisiti dei sottoscrittori variano a seconda della consultazione elettorale. La legge stabilisce un criterio generale di territorialità: ciò vuol dire che un cittadino residente a Carrara potrà firmare per una lista di candidati al Consiglio comunale di Carrara, ma non per quelli di un altro Comune.

Al termine del periodo di raccolta firme, salvo diversa indicazione del Comitato promotore, partito o movimento politico, l’Ufficio Elettorale provvederà a certificare ogni soggetto sottoscrittore.

I moduli autenticati (e per i sottoscrittori residenti a Carrara corredati di certificazione elettorale), vengono poi riconsegnati al Comitato, partito o movimento politico promotore.

 

DOCUMENTI DA PRESENTARE

Documento di riconoscimento.

 

RIFERIMENTI NORMATIVI

Costituzione della Repubblica Italiana.
Decreto del Presidente della Repubblica del 30 Marzo 1957, n. 361: “Approvazione del T.U. delle leggi recanti norme per l’elezione della Camera dei Deputati”.
Decreto del Presidente della Repubblica del 16 Maggio 1960, n. 570: “Testo Unico delle leggi per la composizione e l’elezione degli organi delle Amministrazioni comunali”.
Legge del 25 Maggio 1970, n. 352: “Norme sui referendum previsti dalla Costituzione e sull’iniziativa legislativa del popolo”.
Legge del 21 Marzo 1990, n. 53: “Misure urgenti atte a garantire maggiore efficienza al procedimento elettorale”.
Legge del 25 Marzo 1993, n. 81: “Elezione diretta del Sindaco, del presidente della provincia, del consiglio comunale e del consiglio provinciale”.
Legge del 10 Dicembre 1993, n. 515: “Disciplina delle campagne elettorali per l’elezione alla Camera dei deputati e al Senato della Repubblica”.
Decreto Legislativo del 20 Dicembre 1993, n. 553: “Testo unico delle leggi recanti norme per l’elezione del Senato della Repubblica”.
Legge del 28 Aprile 1998, n. 130: “Modifica dell’articolo 14 della L. 21 Marzo 1990, n. 53, in materia di autenticazione di firme degli elettori”.
Legge del 30 Aprile 1999, n. 120: “Disposizioni in materia di elezione degli organi degli enti locali, nonché disposizioni sugli adempimenti in materia elettorale”.
Decreto Legislativo del 18 Agosto 2000, n. 267: “ Testo Unico delle leggi sull’ordinamento degli Enti locali”.
Decreto del Presidente della Repubblica del 28 Dicembre 2000, n. 445: “Testo Unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di documentazione amministrativa”.
Legge del 21 Dicembre 2005, n. 270: “Modifiche alle norme per l’elezione della Camera dei deputati e del Senato della Repubblica”.

 


 

Ultima modifica

lunedì 31 maggio 2021

Condividi questo contenuto

Note legali - Posta Elettronica Certificata - Privacy - Redazione Web - Responsabile del Procedimento di Pubblicazione - Responsabile sito - Termini e condizioni del servizio - Whistleblowing

Comune di Carrara - piazza 2 giugno, 1 - 54033 Carrara  - Codice Fiscale e Partita IVA: 00079450458

Telefono: +39 0585 6411 - Fax: +39 0585 641381 - E-mail: urp@comune.carrara.ms.it - Posta Elettronica Certificata: comune.carrara@postecert.it

Il portale del Comune di Carrara è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Carrara è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB S.p.A.