Comune di Carrara

Morosità incolpevole: anche chi non ha ancora lo sfratto può chiedere il contributo

Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Altre Notizie
Icona freccia bianca
Home Page » Documentazione » Altre Notizie » lettura Notizie e Comunicati
Morosità incolpevole: anche chi non ha ancora lo sfratto può chiedere il contributo
logo comune di carrara
03-01-2022
Data di scadenza della notizia: 30-12-2022

Si allarga la platea di coloro che potranno chiedere il contributo per la morosità incolpevole: possono, infatti, presentare domanda anche i morosi che non hanno ancora ricevuto un provvedimento di sfratto. La novità arriva in concomitanza con la pubblicazione del nuovo bando di accesso alla misura straordinaria per la prevenzione dell’esecutività degli sfratti per morosità incolpevole. Il bando resterà aperto per tutto il 2022: la misura è stata estesa, con ratifica di delibera di giunta, non solo ai nuclei familiari che hanno perso reddito a causa della pandemia ma anche a chi, sussistendo i requisiti, è moroso anche se non ancora destinatario di provvedimento di sfratto. La misura è rivolta solo ed esclusivamente ai nuclei con reddito I.S.E. non superiore ad euro 35.000 o un reddito derivante da regolare attività lavorativa con un valore I.S.E.E. non superiore ad euro 26.000 titolari di un contratto di locazione di unità immobiliare ad uso abitativo, regolarmente registrato, e risiedenti nell'alloggio oggetto della procedura di rilascio da almeno un anno. Nessun componente del nucleo familiare deve essere titolare di diritto di proprietà, usufrutto, uso o abitazione nella provincia di residenza di altro immobile fruibile e adeguato alle esigenze del proprio nucleo familiare. L’ampliamento della platea dei beneficiari del fondo e i criteri sono stati inseriti nel D.M. 30.07.2021.  Il contributo sarà erogato agli aventi titolo secondo l'ordine cronologico di presentazione della domanda, purché la stessa sia corredata di tutta la necessaria e idonea documentazione e fino ad esaurimento delle risorse rese disponibili. Le richieste devono essere presentate entro le ore 12:30 di venerdì 30 dicembre 2022.
Scarica il bando completo e i moduli di domanda (disponibili anche presso l’Ufficio Servizi Abitativi in Comune.

Ultima modifica 17/01/2022

Notizie e Comunicati correlati

23-12-2021
- Comune di Carrara e  Erp hanno siglato  un protocollo che allarga la platea dei potenziali ....
23-10-2020
- Pubblicata la graduatoria definitiva per l’erogazione dei contributi di integrazione al canone ....
06-07-2020
- E’ possibile presentare le domande per l’erogazione dei contributi di integrazione al canone ....
16-10-2019
- ERP: pubblicata la graduatoria provvisoria per i cambi alloggio   L’Assessorato alle Politiche ....
19-08-2019
- E’ ancora possibile presentare le domande per partecipare al progetto "Apuane inclusive" finalizzato ....
19-07-2019
- Il Comune di Carrara ricorda che sono aperte le iscrizioni  al progetto "Apuane inclusive" che mira ....
07-08-2018
- Progetto “Bus free pass”: 900 abbonamenti annuali gratuiti a cittadini residenti a Carrara ....
27-07-2018
- Contributi di integrazione al canone di locazione.   E' stata pubblicata la graduatoria provvisoria ....

Condividi questo contenuto

Note legali - Posta Elettronica Certificata - Privacy - Redazione Web - Responsabile del Procedimento di Pubblicazione - Responsabile sito - Termini e condizioni del servizio - Whistleblowing

Comune di Carrara - piazza 2 giugno, 1 - 54033 Carrara  - Codice Fiscale e Partita IVA: 00079450458

Telefono: +39 0585 6411 - Fax: +39 0585 641381 - E-mail: urp@comune.carrara.ms.it - Posta Elettronica Certificata: comune.carrara@postecert.it

Il portale del Comune di Carrara è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Carrara è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB S.p.A.