Comune di Carrara

Pubblicato il bando per i contributi per lo smaltimento dell'amianto

Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Altre Notizie
Icona freccia bianca
Home Page » Documentazione » Altre Notizie » lettura Notizie e Comunicati
Pubblicato il bando per i contributi per lo smaltimento dell'amianto
Logo Comune
21-10-2014

L’Amministrazione comunale di Carrara ha attivato un bando pubblico per l’assegnazione di un contributo a fondo perduto a favore dei cittadini privati per la promozione di interventi di rimozione e smaltimento dell’amianto da manufatti, fabbricati ed edifici civili, produttivi, commerciali/terziari e agricoli e da aree private.
Potranno beneficiare dei contributi gli interventi di bonifica attuabili con la rimozione e lo smaltimento dei materiali contenenti amianto, per quantitativi fino a 500 kg o 50 mq di superficie, la cui conclusione dovrà avvenire entro sei mesi dalla data di ammissione al contributo comunale.
E’ dal 2011 che il bando non veniva riproposto a causa dell’impossibilità a trovare risorse: è, dunque, un risultato importante, è il commento dell’Assessore alle Politiche Ambientali Massimiliano Bernardi, che il Comune sia riuscito nuovamente a reperire quest’anno fondi da destinare ad una tematica così importante, per fornire un aiuto concreto ai cittadini che intendano adottare comportamenti corretti nel rispetto dell’ambiente.
I privati, proprietari di manufatti contenenti amianto presenti sul territorio comunale di Carrara, potranno presentare domanda di accesso al Bando compilando l’apposito modulo.
Le domande dovranno essere presentate all’Ufficio Protocollo del Comune entro il prossimo 1 dicembre.
Sono previste due modalità di accesso ai contributi: la prima prevede che se il proprietario effettua in proprio i lavori di rimozione e confezionamento del manufatto contenente amianto (attenendosi alle condizioni previste dal Decalogo di Comportamento e dal Regolamento comunale specifico di cui Delibera di Consiglio Comunale n° 37 del 29/04/2005) il trasporto e lo smaltimento finale del materiale saranno eseguiti a cura dell’Amministrazione comunale
Nel caso in cui, invece, il proprietario vorrà affidare ad una ditta specializzata e autorizzata tutte le fasi di rimozione, caratterizzazione, trasporto e smaltimento, il contributo a fondo perduto sarà pari a € 250,00 omnicomprensivo per spese superiori e uguali a tale cifra e pari alle spese sostenute per importi inferiori a € 250,00.
L’apposita modulistica ed eventuali informazioni in merito al Bando possono essere richieste al Settore Ambiente, Piazza Matteotti n. 5 (angolo via Ghiacciaia), Carrara, tel. 0585/71227, oppure presso lo Sportello URP in Comune, piazza 2 Giugno. La modulistica è scaricabile anche dal sito del Comune all’indirizzo web.comune.carrara.ms.it

Ultima modifica 24/10/2014

Notizie e Comunicati correlati

29-12-2020
- L’Amministrazione comunale di Carrara ha destinato la somma di euro 9.250,00, giā precedentemente ....
20-01-2018
- Sostenibilità e rifiuti zero: l’Amministrazione comunale ne ha parlato nel corso di un incontro ....
05-06-2017
- I contributi per la rimozione dell’amianto. Le domande entro il prossimo 4 agosto. L’Amministrazione ....
16-03-2017
- Una nuova Ordinanza per regolamentare il servizio “porta a porta”.   Al fine di incrementare ....
07-03-2016
- E’ possibile raccogliere il legname accumulato sulla spiaggia di Marina di Carrara a seguito di ....
01-03-2016
- Una nuova Ordinanza per regolamentare il servizio “porta a porta”. Al fine di incrementare ....
18-02-2015
- Nessuna discarica abusiva nei pressi della ex Cementeria, lungo la statale Aurelia. In riferimento alle ....
03-04-2014
- Comune di Carrara e guardie zoofile in azione per far rispettare le corrette norme di convivenza con ....

Condividi questo contenuto

Note legali - Posta Elettronica Certificata - Privacy - Redazione Web - Responsabile del Procedimento di Pubblicazione - Responsabile sito - Termini e condizioni del servizio - Whistleblowing

Comune di Carrara - piazza 2 giugno, 1 - 54033 Carrara  - Codice Fiscale e Partita IVA: 00079450458

Telefono: +39 0585 6411 - Fax: +39 0585 641381 - E-mail: urp@comune.carrara.ms.it - Posta Elettronica Certificata: comune.carrara@postecert.it

Il portale del Comune di Carrara č un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Carrara è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB S.p.A.