Comune di Carrara

Riapre la passeggiata del molo "Sandro Pertini" a Marina di Carrara

Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Altre Notizie
Icona freccia bianca
Home Page » Documentazione » Altre Notizie » lettura Notizie e Comunicati
Riapre la passeggiata del molo "Sandro Pertini" a Marina di Carrara
logo comune di carrara
21-01-2021
Data di scadenza della notizia: 14-02-2021

Con l’Ordinanza n.  3   il Sindaco di Carrara Francesco De Pasquale ha revocato oggi, giovedì 21 gennaio, il precedente provvedimento firmato il 12 novembre scorso.

Torna, dunque, fruibile per i cittadini la passeggiata del molo “Sandro Pertini” anche nel fine settimana.

A seguito dell’ultimo DPCM del 14 gennaio scorso e del Decreto Legge (datato sempre  14 gennaio 2021) e viste le recenti Ordinanze del Ministero della Salute del 16 gennaio 2021 emanate sulla base dei dati e delle indicazioni della Cabina di Regia, riunitasi il 15 gennaio,  che collocano la Regione Toscana in area gialla e considerato anche il periodo invernale,  si ritengono decadute le motivazioni poste a base della precedente Ordinanza sindacale, con la quale era stata disposta la chiusura della passeggiata del molo “Sandro Pertini”, dalle ore 20.00 del venerdì alle ore 8.00 del lunedì.

La decisione di chiudere la passeggiata era stata presa dall’Amministrazione comunale    nell’ambito delle misure contro la diffusione del Covid-19, a seguito dell’evolversi della situazione epidemiologica, del carattere particolarmente diffusivo del contagio e dell’incremento dei casi nel territorio regionale e nazionale, dato che sulla passeggiata del molo “Sandro Pertini”, durante il fine settimana confluiscono molte persone, rendendo impossibile il rispetto delle misure di sicurezza disposte dalle disposizioni legislative.

Con il passaggio a zona gialla per la Toscana, al momento, sembrano essere, pertanto,  decadute le precedenti motivazioni ed è di nuovo possibile tornare a godere della passeggiata  lungo  il molo, sempre però attenendosi con rigore alle norme anti contagio e continuando a mantenere la massima attenzione; anche all’aperto, dunque, è necessario indossare sempre e correttamente la mascherina e mantenere le distanze.

 

Allegato: .pdf ordinanza n.3.pdf (744 kb) File con estensione pdf
Ultima modifica 15/02/2021

Notizie e Comunicati correlati

26-02-2021
- Al fine di consentire il passaggio di  trasporti eccezionali  a  Marina di Carrara,  l’Ordinanza ....
23-02-2021
- Nuove regole per la raccolta porta a porta a partire dal 1 marzo: le ha definite il sindaco Francesco ....
18-02-2021
- Divieto di transito e sosta in via Tiro a Segno per lavori di rinnovo della rete idrica   Al fine ....
11-02-2021
- Al fine di  consentire  i lavori di consolidamento   dell’argine del torrente Carrione ....
27-07-2020
- L 'Ordinanza Dirigenziale della Polizia Municipale n. 321 del 24 luglio 2020, istituisce in via Sauro, ....
15-07-2020
- L 'Ordinanza Dirigenziale della Polizia Municipale n. 311 del 15 luglio 2020, istituisce in via Genova, ....
27-11-2019
-   E-Distribuzione sospende l’erogazione di energia elettrica: giovedì 28 novembre la ....
22-11-2019
- Torna potabile l’acqua a Bedizzano     Il Sindaco di Carrara Francesco De Pasquale ha ....
21-11-2019
- A Bedizzano è consentito l’utilizzo dell’acqua per igiene della persona, mentre permane ....

Condividi questo contenuto

Note legali - Posta Elettronica Certificata - Privacy - Redazione Web - Responsabile del Procedimento di Pubblicazione - Responsabile sito - Termini e condizioni del servizio - Whistleblowing

Comune di Carrara - piazza 2 giugno, 1 - 54033 Carrara  - Codice Fiscale e Partita IVA: 00079450458

Telefono: +39 0585 6411 - Fax: +39 0585 641381 - E-mail: urp@comune.carrara.ms.it - Posta Elettronica Certificata: comune.carrara@postecert.it

Il portale del Comune di Carrara è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Carrara è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB S.p.A.