Comune di Carrara

La Giunta ha deliberato la continuazione del doposcuola specializzato per l'anno scolastico 2017/2018

Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Altre Notizie
Icona freccia bianca
Home Page » Documentazione » Altre Notizie » lettura Notizie e Comunicati
La Giunta ha deliberato la continuazione del doposcuola specializzato per l'anno scolastico 2017/2018
Logo Comune
12-04-2018

L’Amministrazione comunale rassicura le famiglie sul futuro del Centro Saffi. La Giunta ha deliberato oggi la continuazione del doposcuola specializzato per l’anno scolastico 2017/2018

 

La Giunta ha dato mandato ai Dirigenti dei Settori Pubblica Istruzione e Biblioteca e Servizi Sociali, Abitativi e Protezione Civile di provvedere, per quanto di competenza, all’adozione degli atti necessari per consentire lo svolgimento delle attività di doposcuola specializzato per l’anno scolastico 2017/2018.

Le attività svolte nei locali di proprietà comunale ubicati in via Solferino (ex scuola Media Tenerani) affidati con determinazione dirigenziale 391 del 2016 del Settore Sociale, dopo essere state prorogate per quattro mesi (con determinazione dirigenziale n. 305 del 2017) erano di fatto giunte a compimento lo scorso 31 marzo. I locali della Saffi sono, quindi, tornati nella piena disponibilità del Comune.

La decisione di proseguire il servizio è stata presa anche a seguito della richiesta rivolta al Sindaco Francesco De Pasquale da alcuni cittadini di sostenere il doposcuola specializzato per alunni BES (Bisogni Educativi Speciali) al fine di garantire una continuità al servizio stesso.

L’Amministrazione comunale, nell’ambito delle azioni da mettere in atto, intende promuovere in futuro una trasformazione e implementazione delle attività da svolgersi presso questi locali, al fine di migliorare la soddisfazione degli utenti rispetto ai servizi erogati, in un’ottica di diversificazione dei servizi.

Lo Statuto Comunale individua tra le finalità dell’ente lo sviluppo e il progresso civile, sociale ed economico della propria comunità, nel rispetto delle specificità storico/culturali e ambientali locali e il raggiungimento di pari opportunità anche nell’accesso all’istruzione. Nella Delibera è richiamata anche  la legge 32 del 2002  della regione Toscana che disciplina gli interventi per lo sviluppo dell'educazione, dell'istruzione, dell'orientamento, della formazione professionale dell'occupazione, al fine di costruire un sistema regionale integrato che garantisca, in coerenza con le strategie dell'Unione europea per lo sviluppo delle risorse umane, la piena realizzazione della libertà individuale e dell'integrazione sociale, nonché il diritto all'apprendimento lungo tutto l'arco della vita quale fondamento necessario per il diritto allo studio e il diritto al lavoro.

La Delibera tiene conto anche del Documento Unico di Programmazione – Linea Stategica Politiche Educative e Scolastiche, Politiche per la Formazione, i rapporti con l’Università e ed il Lavoro nella parte in cui sono descritti gli Obiettivi Operativi vengono riportate le seguenti azioni: “Fornire azioni di sostegno agli alunni in particolari condizioni di difficoltà” (anni 2018 2019 2020).

Ultima modifica 13/04/2018

Notizie e Comunicati correlati

24-04-2018
- Proclamato il lutto cittadino a seguito della scomparsa dei quattro giovani rimasti uccisi nel tragico ....
18-04-2018
- Costituito il gruppo di lavoro del Comune per le Zone Franche Urbane: fornirà supporto alle imprese ....
10-04-2018
- Sabato 14 aprile la cerimonia di inaugurazione della piazza di Marina di Carrara intitolata alle vittime ....
05-12-2017
- La Giunta ha approvato la sosta di cortesia per il periodo delle feste: parcheggio gratuito per un’ora ....
30-11-2017
- La Giunta comunale ha deliberato di istituire nel fine settimana una zona a traffico limitato a Marina ....
27-10-2016
-   Una cerimonia per premiare le eccellenze carraresi.   L’iniziativa, promossa dalla ....
07-10-2016
- Il 72° anniversario dell’incendio di Fontia sarà ricordato con una cerimonia in programma ....
04-10-2016
- L’Assessore regionale all’Istruzione, Formazione e Lavoro Cristina Grieco, a seguito dell’invito ....

Condividi questo contenuto

Note legali - Posta Elettronica Certificata - Privacy - Redazione Web - Responsabile del Procedimento di Pubblicazione - Responsabile sito - Termini e condizioni del servizio - Whistleblowing

Comune di Carrara - piazza 2 giugno, 1 - 54033 Carrara  - Codice Fiscale e Partita IVA: 00079450458

Telefono: +39 0585 6411 - Fax: +39 0585 641381 - E-mail: urp@comune.carrara.ms.it - Posta Elettronica Certificata: comune.carrara@postecert.it

Il portale del Comune di Carrara č un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Carrara è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB S.p.A.