Comune di Carrara

Una nuova ordinanza per regolamentare il porta a porta

Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Altre Notizie
Icona freccia bianca
Home Page » Documentazione » Altre Notizie » lettura Notizie e Comunicati
Una nuova ordinanza per regolamentare il porta a porta
Logo Comune
01-03-2016

Una nuova Ordinanza per regolamentare il servizio “porta a porta”.
Al fine di incrementare la raccolta differenziata dei rifiuti, con l’obiettivo di raggiungere i limiti fissati dalla normativa in materia ambientale, dal 2008 è stato introdotto il sistema della raccolta rifiuti domiciliare, il cosiddetto “porta a porta”, che ha riguardato nella fase iniziale la zona di Marina di Carrara Est, delimitata da viale XX Settembre, viale Da Verrazzano, via Argine Destro e via Marco Polo.
Il servizio è stato ulteriormente incrementato e ad oggi coinvolge tutta la frazione costiera di Marina di Carrara e parte della frazione di Avenza, per un totale di circa 27.080 abitanti interessati dal servizio.
Il Sindaco Angelo Zubbani ha firmato una nuova Ordinanza (la n. 95 del 25 febbraio 2016) che revoca la precedente, andando a stabilire, sotto il profilo organizzativo e tecnico, le modalità e le tempistiche di conferimento, a seconda delle differenti tipologie di rifiuto per tutte le utenze domestiche e commerciali che rientrano nell’area interessata dal servizio domiciliare di raccolta rifiuti.
Dal prossimo 7 marzo gli utenti interessati dal servizio di raccolta rifiuti “porta a porta” all’interno delle aree indicate nell’Ordinanza dovranno effettuare il conferimento dei rifiuti urbani provenienti da attività domestiche e da attività di servizio e commerciali attenendosi alle disposizioni riportate nel provvedimento, rispettando modalità, orari e giorni prestabiliti per l’esposizione dei rifiuti e il loro successivo ritiro da parte degli operatori di AMIA s.p.a. e avendo cura di utilizzare gli appositi sacchetti e contenitori per le differenti tipologie di rifiuti.
Questo il calendario per le utenze domestiche, dal primo giugno al 30 settembre, dalle ore 23.00 del giorno precedente fino alle 6.00 del giorno di raccolta:
carta, lunedì, ogni due settimane;
vetro/lattine, martedì, ogni due settimane;
organico, lunedì e venerdì;
plastica, giovedì;
residuo secco indifferenziato, sabato,
pannoloni, martedì e sabato.
Questo il calendario, sempre per le utenze domestiche, dal primo ottobre al 31 maggio, dalle 21.00 del giorno precedente fino alle 7.00 del giorno di raccolta:
carta, martedì, ogni due settimane;
vetro/lattine, martedì ogni due settimane;
organico, lunedì e venerdì;
plastica, giovedì;
residuo secco indifferenziato, sabato;
pannoloni, martedì e sabato.
Per le utenze commerciali il calendario della raccolta rifiuti è personalizzato utenza per utenza, mentre gli orari di esposizione sono i seguenti: dal 1 giugno al 30 settembre, dalle ore 19,30 del giorno precedente la raccolta prevista, fino alle ore 6,00 del giorno stesso della raccolta; dal 1 ottobre al 31 maggio, dalle ore 19,30 del giorno precedente la raccolta prevista, fino alle ore 7,00 del giorno stesso della raccolta.
I trasgressori saranno soggetti a sanzioni amministrative, mentre i rifiuti collocati in violazione delle caratteristiche quantitative o qualitative prescritte dall’ordinanza saranno lasciati sul posto: dopo il passaggio degli operatori, è obbligatorio ritirare i contenitori dagli spazi pubblici.
Per informazioni in merito alla modalità e tempistica del conferimento dei rifiuti e alle disposizioni riportate nell’Ordinanza del Sindaco gli utenti potranno rivolgersi allo Sportello EcoAMIA, presso la Circoscrizione n° 5, in via Genova a Marina di Carrara, il giovedì dalle ore 10.00 alle 12.00, oppure al Settore Ambiente del Comune di Carrara, il lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 8.30 alle 12,30 e il martedì dalle ore 15.00 alle 17.00.
L’Ordinanza è scaricabile dal sito del Comune all’indirizzo web.comune.carrara.ms.it



 

Ultima modifica 08/03/2016

Notizie e Comunicati correlati

29-12-2020
- L’Amministrazione comunale di Carrara ha destinato la somma di euro 9.250,00, giā precedentemente ....
20-01-2018
- Sostenibilità e rifiuti zero: l’Amministrazione comunale ne ha parlato nel corso di un incontro ....
05-06-2017
- I contributi per la rimozione dell’amianto. Le domande entro il prossimo 4 agosto. L’Amministrazione ....
16-03-2017
- Una nuova Ordinanza per regolamentare il servizio “porta a porta”.   Al fine di incrementare ....
07-03-2016
- E’ possibile raccogliere il legname accumulato sulla spiaggia di Marina di Carrara a seguito di ....
18-02-2015
- Nessuna discarica abusiva nei pressi della ex Cementeria, lungo la statale Aurelia. In riferimento alle ....
21-10-2014
- L’Amministrazione comunale di Carrara ha attivato un bando pubblico per l’assegnazione di ....
03-04-2014
- Comune di Carrara e guardie zoofile in azione per far rispettare le corrette norme di convivenza con ....

Condividi questo contenuto

Note legali - Posta Elettronica Certificata - Privacy - Redazione Web - Responsabile del Procedimento di Pubblicazione - Responsabile sito - Termini e condizioni del servizio - Whistleblowing

Comune di Carrara - piazza 2 giugno, 1 - 54033 Carrara  - Codice Fiscale e Partita IVA: 00079450458

Telefono: +39 0585 6411 - Fax: +39 0585 641381 - E-mail: urp@comune.carrara.ms.it - Posta Elettronica Certificata: comune.carrara@postecert.it

Il portale del Comune di Carrara č un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Carrara è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB S.p.A.