Comune di Carrara

Iscrizione all'albo dei giudici popolari

Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Iscrizione all'albo dei giudici popolari
Icona freccia bianca
Home Page » Documentazione » I servizi del comune » Votare » Iscrizione all'albo dei giudici popolari

DOVE RIVOLGERSI
Settore: Affari Generali e Personale - U.O.: Elettorale


DESCRIZIONE
I cittadini residenti e iscritti nelle liste elettorali del Comune possono richiedere l’iscrizione negli albi dei giudici popolari di Corte di Assise e di Corte di Assise d’Appello. L’iscrizione deve essere effettuata negli anni dispari a partire dal 1 aprile e fino al 31 luglio.

REQUISITI
I giudici popolari di Corte di Assise e di Corte di Assise d’Appello devono possedere i seguenti requisiti:
- cittadinanza italiana e godimento dei diritti civili e politici;
- buona condotta;
- età non inferiore ai 30 anni e non superiore ai 65 anni;
- titolo di studio di licenza di scuola media inferiore per l’iscrizione all’albo dei giudici popolari di Corte di Assise;
- licenza di scuola media superiore per l’iscrizione all’albo dei giudici popolari di Corte di Assise d’Appello.

Non possono iscriversi le persone che occupano le seguenti cariche:
- magistrati e funzionari in attività di servizio appartenenti o addetti all’ordine giudiziario;
- appartenenti alle forze armate dello Stato o a qualsiasi organo di polizia, anche se non dipendente dello Stato, in attività di servizio;
- i ministri di qualsiasi culto e i religiosi di qualsiasi ordine e congregazione.

DOCUMENTI DA PRESENTARE

La richiesta di iscrizione, indirizzata al Sindaco e completa delle dichiarazioni relative al possesso dei requisiti necessari, deve essere presentata all’Ufficio Protocollo del Comune di Carrara negli anni dispari e la domanda deve essere presentata a partire dal 1 aprile fino al 31 luglio.

RIFERIMENTI NORMATIVI
Legge del10 aprile 1951 n.287 “Riordinamento dei giudici di Assise”
Legge del 5 maggio 1952 n. 405 “Ammissione delle donne a partecipare all’amministrazione della giustizia nelle Corti d’Assise e nei tribunali per minorenni”.
Decreto Legislativo del 28 luglio1989 n. 273 “Norme di attuazione, di coordinamento e transitorie del Decreto del Presidente della Repubblica 22 settembre 1988 n. 499, recante norme per l’adeguamento dell’ordinamento giudiziario al nuovo processo penale ed a quello a carico degli imputati minorenni”.

 


MODULISTICA

icona- Modulo di iscrizione negli albi dei giudici popolari

Ultima modifica

venerdì 14 marzo 2014

Condividi questo contenuto

Note legali - Posta Elettronica Certificata - Privacy - Redazione Web - Responsabile del Procedimento di Pubblicazione - Responsabile sito - Whistleblowing

Comune di Carrara - piazza 2 giugno, 1 - 54033 Carrara  - Codice Fiscale e Partita IVA: 00079450458

Telefono: +39 0585 6411 - Fax: +39 0585 641381 - E-mail: urp@comune.carrara.ms.it - Posta Elettronica Certificata: comune.carrara@postecert.it

Il portale del Comune di Carrara è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Carrara è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it