Comune di Carrara

Richiesta assegno nucleo familiare

Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Richiesta assegno nucleo familiare
Icona freccia bianca
Home Page » Documentazione » I servizi del comune » La famiglia » Richiesta assegno nucleo familiare

DOVE RIVOLGERSISettore Servizi Sociali / Servizi Abitativi

Unità Organizzativa Servizi amministrativi, integrazione socio-sanitaria e attività amministrativa del terzo settore

DESCRIZIONEÈ un assegno, concesso in via esclusiva dai comuni e pagato dall’INPS, rivolto alle famiglie che con almeno tre figli minori a carico e che dispongono di patrimoni e redditi limitati.

A CHI E' RIVOLTOL’assegno al nucleo familiare dei comuni spetta a cittadini residenti italiani, comunitari e se non comunitari titolari di:

  • permesso di soggiorno di lungo periodo;
  • familiari non comunitari di cittadini comunitari;
  • status di rifugiato e della protezione sussidiaria;
  • permesso unico lavoro;
  • carta blu;
  • titolari di permesso per motivi umanitari.

Il nucleo familiare deve essere composto almeno da un genitore e tre figli minori (appartenenti alla stessa famiglia anagrafica), che siano figli del richiedente, del coniuge o ricevuti in affido preadottivo e con risorse reddituali e patrimoniali inferiori a quelle previste dall’indicatore della situazione economica equivalente ( ISEE) valido per l’assegno.

Il requisito della composizione del nucleo non è soddisfatto se uno dei tre figli minori, anche se risulta nella famiglia anagrafica del richiedente, sia in affidamento presso terzi.

l nucleo familiare non deve disporre di risorse reddituali e patrimoniali superiori a quelle previste dall’ ISEE.

I requisiti devono essere posseduti dal richiedente al momento della presentazione della domanda. Chi presenta la domanda nel mese di gennaio dell’anno successivo a quello per il quale è richiesto l’assegno, deve fare riferimento ai requisiti posseduti il 31 dicembre dell'anno precedente.

COME FUNZIONA 

DECORRENZA E DURATA

L’assegno al nucleo familiare viene erogato per tredici mensilità.

L’assegno decorre dal 1° gennaio dell’anno in cui si verificano le condizioni prescritte, salvo che il requisito rappresentato dalla presenza di almeno tre figli minori si sia verificato successivamente. In quest’ultimo caso decorre dal primo giorno del mese in cui il requisito è stato soddisfatto.

La domanda va presentata al comune entro il termine perentorio del 31 gennaio dell’anno successivo a quello per il quale è richiesto l’Assegno al Nucleo Familiare (ANF).

Il comune, riscontrata la sussistenza di tutti i requisiti, dispone mandato di pagamento all’INPS dandone contestuale comunicazione al richiedente. L’INPS provvede al pagamento con cadenza semestrale posticipata (entro il 15 luglio e il 15 gennaio). I dati del mandato di pagamento devono essere ricevuti almeno 45 giorni prima della scadenza del semestre.

IMPORTO DELL'ASSEGNO

L'importo dell’assegno mensile per il nucleo familiare da corrispondere agli aventi diritto per l'anno 2019, se spettante nella misura intera, è pari a € 144,42 per tredici mensilità e quindi a complessivi € 1877,46. Per le domande relative al medesimo anno, il valore dell'indicatore della situazione economica equivalente è pari a 8745,26.

DECADENZA

Il diritto all’assegno cessa dal 1° di gennaio dell’anno in cui viene a mancare il requisito economico e dal primo giorno del mese successivo a quello in cui viene a mancare il requisito della composizione del nucleo.

MODALITA' DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA La richiesta per l’assegno deve essere presentata all’ufficio del Protocollo Generale del Comune di Carrara (in orario di apertura al pubblico) che la inoltra all´Ufficio Amministrativo dei Servizi Sociali del Comune di Carrara, il quale provvede alla verifica dei requisiti necessari per la concessione del contributo ed al relativo inoltro all’INPS per l’erogazione dello stesso.

È possibile scaricare l’apposito modulo direttamente da questa pagina oppure ritirarlo presso l´Ufficio Amministrativo dei Servizi Sociali (il lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 08.30 alle 12.30 e il martedì dalle 15.00 alle 17.00) e presso l'Ufficio URP del Comune di Carrara.

Dopo aver esaminato la domanda l’ufficio competente procede a trasmettere la documentazione all’INPS il quale eroga l’assegno con cadenza semestrale posticipata.

CONTROLLIL’ufficio comunale competente effettua opportuni controlli per verificare la veridicità della dichiarazione dei redditi e di tutte le dichiarazioni autocertificate.

NORMATIVA

MODULISTICApdf Domanda assegno al nucleo familiare dei comuni_2019

Ultima modifica

mercoledì 09 ottobre 2019

Condividi questo contenuto

Note legali - Posta Elettronica Certificata - Privacy - Redazione Web - Responsabile del Procedimento di Pubblicazione - Responsabile sito - Whistleblowing

Comune di Carrara - piazza 2 giugno, 1 - 54033 Carrara  - Codice Fiscale e Partita IVA: 00079450458

Telefono: +39 0585 6411 - Fax: +39 0585 641381 - E-mail: urp@comune.carrara.ms.it - Posta Elettronica Certificata: comune.carrara@postecert.it

Il portale del Comune di Carrara è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Carrara è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB Srl www.internetsoluzioni.it