Comune di Carrara

Bonus gas

Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Bonus gas
Icona freccia bianca

DOVE RIVOLGERISettore Servizi Sociali / Servizi Abitativi 

Unità Organizzativa Servizi amministrativi, integrazione socio-sanitaria e attività amministrative del terzo settore

DESCRIZIONETutti i cittadini residenti nel Comune di Carrara possono richiedere il “Bonus Gas”. Tale agevolazione può essere richiesta ad uno dei Caf abilitati dal Servizio e convenzionati con l’Amministrazione stessa, presenti nel territorio comunale e sotto elencati. Il “Bonus Gas” è un’agevolazione introdotta con l’obiettivo di sostenere la spesa delle famiglie in condizione di disagio economico, garantendo un risparmio sulla spesa annua per la fornitura di gas. L’Autorità per l’energia elettrica e il gas ha, infatti, approvato la nuova delibera in materia di modalità applicative dei regimi di compensazione della spesa per la fornitura di gas naturale sostenuta dai clienti domestici economicamente svantaggiati.

ELENCO CAF CONVENZIONATI

  • CAF ACLI: Via del Cavatore, 11 Carrara, tel n. 0585 70779;
  • CAF 50 & PIU'_ ENASCO: V.le G. Galilei, 36 Marina di Carrara, tel n. 0585 52840
  • Via VII Luglio, 16/bis Carrara, tel n.0585 499250;
  • CAF CIA srl: Via Cavour, 6 Carrara
  • CAF CISL: Via Ceci, 11 Carrara, tel n. 0585 70303;
  • CAF CONFARTIGIANATO: Via VII Luglio, 3 Carrara, tel n. 0585 70790;
  • CAF ITALIA srl: Via Vico Fiaschi, 19 Avenza, tel n. 0585 52117;
  • CAF UIL: Via Roma, 36/38 Carrara, tel n. 0585/71871 -0585 41781;
  • CGIL: Viale XX Settembre, 46 Carrara, tel n. 0585 848331

REQUISITISi informa che con Decreto del Ministero dello Sviluppo Economico del 29/12/2016 a partire dal 1 gennaio 2017 il valore ISEE (di cui all'articolo 2 comma 4 del Decreto Interministeriale del 28 Dicembre 2007) per l'accesso al bonus è stato aggiornato a € 8.107,5. Resta invariato il requisito di accesso per le famiglie numerose (ISEE non superiore a € 20.000). Il sistema SGAte è stato pertanto adeguato al nuovo requisito di accesso all'agevolazione

MODALITÀLe domande devono essere presentate presso uno dei Caf sopra elencati, nei giorni e negli orari previsti dagli stessi.
Alla domanda deve essere allegata la seguente documentazione:
- Fattura gas e fattura energia elettrica;
- Modello ISEE;
- Fotocopia di un documento d’identità del richiedente
Se la domanda viene presentata da una persona diversa dal richiedente sarà necessario allegare anche la delega del richiedente in carta semplice e la fotocopia di un documento d’identità del delegato.

PROCEDURAA tutti i cittadini che avranno presentato la documentazione prevista, il Caf rilascerà l’Attestazione di Presentazione della Domanda di Agevolazione, confermando che i dati saranno trasmessi al proprio Ente di Distribuzione Energetica che dopo aver effettuato il controllo sulla fornitura applicherà l’agevolazione direttamente in bolletta al massimo entro 60 giorni dalla data di disponibilità della richiesta per l’impresa di distribuzione.
 

Ultima modifica

mercoledì 09 ottobre 2019

Condividi questo contenuto

Note legali - Posta Elettronica Certificata - Privacy - Redazione Web - Responsabile del Procedimento di Pubblicazione - Responsabile sito - Whistleblowing

Comune di Carrara - piazza 2 giugno, 1 - 54033 Carrara  - Codice Fiscale e Partita IVA: 00079450458

Telefono: +39 0585 6411 - Fax: +39 0585 641381 - E-mail: urp@comune.carrara.ms.it - Posta Elettronica Certificata: comune.carrara@postecert.it

Il portale del Comune di Carrara è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Carrara è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB Srl www.internetsoluzioni.it