Comune di Carrara

Accertamento per la presenza di barriere architettoniche

Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Accertamento per la presenza di barriere architettoniche
Icona freccia bianca
Home Page » Documentazione » I servizi del comune » Ambiente e territorio » OOPP » Accertamento per la presenza di barriere architettoniche

DOVE RIVOLGERSISettore: Opere Pubbliche/Edilizia Privata - U.O.: Edilizia Pubblica

DESCRIZIONEGeneralmente vengono definite barriere architettoniche tutti quegli ostacoli fisici che limitano o impediscono la mobilità e l'utilizzo di spazi comuni alle persone. Esistono vari provvedimenti legislativi che obbligano gli enti ad approvare piani per l'eliminazione delle barriere architettoniche e interventi mirati a garantire a tutti la possibilità di utilizzo oltre che degli ambienti pubblici anche di quelli privati.

RICHIESTA DI SOPRALLUOGOPer accertare la presenza di barriere architettoniche negli edifici privati al fine di ottenere un ausilio da parte dell'ASL occorre richiedere un sopralluogo all’ufficio tecnico comunale, in carta semplice, con gli estremi anagrafici del richiedente.
Le richieste possono essere presentate all’ufficio protocollo del Comune di Carrara, Piazza 2 Giugno -1° piano- dal lunedì al sabato dalle ore 08:30 alle ore 12:30, oppure inviate a mezzo posta a: Comune di Carrara -Settore Opere Pubbliche - Piazza 2 Giugno,1 -54033- Carrara (MS) o al seguente indirizzo PEC: comune.carrara@postecert.it

REQUISITIAvere una disabilità e incapacità motoria accertata dall’ ASL (persone disabili con menomazioni o limitazioni di carattere fisico o sensoriale o cognitivo). Oppure coloro che esercitano la tutela, la potestà ovvero l'amministrazione di sostegno delle persone disabili.

PROCEDIMENTOL’ufficio tecnico comunale procede, una volta ricevuta la richiesta, ad effettuare il sopralluogo ed accerta la presenza o meno della barriera architettonica redige una relazione che verrà inviata a mezzo PEC/raccomandata AR sia al richiedente sia all'Ufficio Invalidi dell'ASL. Il termine del procedimento è di 7 giorni lavorativi.

RIFERIMENTI NORMATIVIDecreto del Ministero dei Lavori Pubblici, Prescrizioni tecniche necessarie a garantire l'accessibilità, l'adattabilità e la visitabilità degli edifici privati e di edilizia residenziale pubblica sovvenzionata e agevolata, ai fini del superamento e dell'eliminazione delle barriere architettoniche, 14 giugno 1989, n. 236 (pp 4.1.11 - 8.1.11).

Ultima modifica

lunedì 10 marzo 2014

Condividi questo contenuto

Note legali - Posta Elettronica Certificata - Privacy - Redazione Web - Responsabile del Procedimento di Pubblicazione - Responsabile sito - Whistleblowing

Comune di Carrara - piazza 2 giugno, 1 - 54033 Carrara  - Codice Fiscale e Partita IVA: 00079450458

Telefono: +39 0585 6411 - Fax: +39 0585 641381 - E-mail: urp@comune.carrara.ms.it - Posta Elettronica Certificata: comune.carrara@postecert.it

Il portale del Comune di Carrara è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Carrara è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it