Comune di Carrara

Art Bonus

Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Art Bonus
Icona freccia bianca
Home Page » Art Bonus

Cos’è l’Art Bonus - Bonus fiscale per chi sostiene la culturaArt Bonus è un'iniziativa del Ministero dei Beni Culturali che consente un credito d'imposta pari al 65% delle erogazioni effettuate da singoli cittadini o da aziende che effettuano tali erogazioni in denaro a sostegno del patrimonio culturale pubblico italiano.

Chi può effettuare le donazioni (MECENATE)?Colui che effettua la donazione riceve un credito d’imposta pari al 65% di quello che dona.
La detrazione viene spalmata nell’arco di tre anni mediante tre quote di pari importo.
L’importo della donazione è libero ma il credito d’imposta che il benefattore può ottenere ha dei limiti che sono i seguenti:

  • le persone fisiche ed enti non commerciali possono detrarre fino al 15% del reddito imponibile (fruiscono del beneficio tramite dichiarazione dei redditi relativa all'anno in cui è stata effettuata l'erogazione liberale);
  • i soggetti titolari di reddito d’impresa possono detrarre fino al 5 per mille dei ricavi annui (fruiscono del beneficio in compensazione, a scomputo dei versamenti dovuti).

Il mecenate può sostenere economicamente un intervento anche con una quota inferiore a quella complessiva prevista dal progetto.

A quali interventi possono essere destinate le donazioni?Le erogazioni liberali in denaro possono essere destinate ai seguenti interventi:

  • manutenzione, protezione e restauro di beni culturali pubblici come ad esempio monumenti, edifici storici, opere d'arte;
  • sostegno degli istituti e dei luoghi della cultura di appartenenza pubblica come ad esempio musei, biblioteche,archivi, aree e parchi archeologici, complessi monumentali oltre che fondazioni lirico-sinfoniche e dei teatri di tradizione;
  • realizzazione, restauro e potenziamento di strutture appartenenti ad enti e istituzioni pubbliche dello spettacolo.


Lo strumento Art Bonus per il Comune di CarraraIl Comune di Carrara ha aderito all'Art bonus con la delibera n. 24 del 18 gennaio 2018, individuando il primo di una serie di interventi che interessano alcuni edifici e monumenti cittadini.
Il Comune di Carrara inaugura l’adesione al sistema Art Bonus in occasione dei lavori di ripristino del teatro degli Animosi funzionali alla prossima apertura.
La procedura Art Bonus sul Teatro Animosi resterà aperta per un mese per garantire la compatibilità con il programma lavori attualmente in corso:

Elenco Interventi Art Bonus del Comune di Carrara


Come fareIl mecenate che intende effettuare una erogazione liberale a sostegno della cultura deve:

  1. Individuare l'intervento tra quelli compresi nell’elenco interventi del Comune di Carrara che vuole sostenere con la propria donazione;
  2. Contattare il beneficiario (Comune di Carrara - Segreteria Assessorato Opere Pubbliche - Dott.ssa Cinzia Benedetti - 0585/641260) per concordare i dettagli dell'erogazione;
  3. Effettuare il versamento tramite bonifico bancario intestato a: Comune di Carrara – BANCA CARIGE, Iban: IT22P0617524510000021128090, causale: “Art bonus - Erogazione liberale - Teatro animosi Lavori adeguamento antincendio 1 lotto - C.F. o partita IVA mecenate”;
  4. Conservare la ricevuta con l'indicazione della causale “Art bonus -- Ente beneficiario - Teatro animosi Lavori adeguamento antincendio 1 lotto - C.F. o partita IVA mecenate”;
  5. Dopo che il mecenate avrà compilato la propria autodichiarazione con i dati dell’erogazione e sottoscrivendo una liberatoria sarà possibile anche consentire la pubblicazione del proprio nome nella pagine di ringraziamento dei mecenati del Comune di Carrara. Per farlo contattare il numero 0585/641260 (come sopra)
  6. Dopo che il Comune di Carrara avrà registrato la donazione sul sito dell'Art bonus sarà possibile comunicare gli estremi del versamento attraverso la compilazione on line di un’autodichiarazione con i dati dell’erogazione. Sottoscrivendo una liberatoria sarà anche possibile consentire la pubblicazione del proprio nome nella pagina nazionale Art Bonus di ringraziamento ai mecenati
  7. Per fruire del credito d'imposta è sufficiente che il mecenate conservi copia del documento che certifica l'erogazione in denaro con la causale di versamento che identifica oggetto ed ente beneficiario.

Normativa


Donazioni ricevute

La Città di Carrara ringrazia sentitamente tutti coloro che hanno a cuore la città e il suo patrimonio artistico e culturale e che contribusicono alla realizzazione del progetto

Erogazioni ricevute Art Bonus Teatro Animosi

Importo Art Bonus

€ 113.920,00

Erogazioni

€ 34.700,00

Mecenati

N. 25

(Importo aggiornato al 9 maggio 2019)

Di seguito si riporta l'elenco dei mecenati che hanno dato consenso alla pubblicazione del proprio nominativo:

- Caterina Figaia (in memoria del padre Giovanni) 

- Nuovi Cantieri Apuania

- Giacomo Giannarelli

- Famiglia Ferrari (in memoria di Luciano Ferrari)

- Società MDC Terminal S.r.l.

- Circolo Amici della Lirica

- HDI Assicurazioni spa

- I.Van. srl

 

 

RiferimentiDott.ssa Cinzia Benedetti
Segreteria Assessorato Opere Pubbliche
Tel: 0585/641260
Email: artbonus@comune.carrara.ms.it
Per ulteriori approfondimenti consultare il sito dell'Art bonus.

 

 


 

Ultima modifica

martedì 21 maggio 2019

Condividi questo contenuto

Note legali - Posta Elettronica Certificata - Privacy - Redazione Web - Responsabile del Procedimento di Pubblicazione - Responsabile sito - Whistleblowing

Comune di Carrara - piazza 2 giugno, 1 - 54033 Carrara  - Codice Fiscale e Partita IVA: 00079450458

Telefono: +39 0585 6411 - Fax: +39 0585 641381 - E-mail: urp@comune.carrara.ms.it - Posta Elettronica Certificata: comune.carrara@postecert.it

Il portale del Comune di Carrara è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Carrara è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it