Comune di Carrara

Tedeschi, Pagliai, Branciaroli, Popolizio quattro grandi nomi del teatro in scena al Garibaldi

Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Altre Notizie
Icona freccia bianca
Home Page » Documentazione » Altre Notizie » lettura Notizie e Comunicati
Tedeschi, Pagliai, Branciaroli, Popolizio quattro grandi nomi del teatro in scena al Garibaldi
Logo Comune
24-03-2015

Gianrico Tedeschi, Ugo Pagliai, Franco Branciaroli, Massimo Popolizio: un’apoteosi di attorialità sul palcoscenico della Nuova Sala Garibaldi per lo spettacolo “Dipartita finale” di Franco Branciaroli, in scena martedì 31 marzo e mercoledì 1 aprile, nell’ambito della stagione di prosa promossa da Comune di Carrara e Fondazione Toscana Spettacolo
Un testo dalle atmosfere beckettiane che, del grande autore irlandese, riprende il sottilissimo umorismo mettendo alla prova questo poker di stelle: praticamente, dal vivo, cento anni di storia del teatro.
“È una parodia, un western, un gioco da ubriachi sulla condizione umana dei nostri tempi, con tre barboni che giacciono in una baracca sulle rive di un fiume, forse del Tevere, e con la morte nei panni di Totò menagramo che li va a trovare impugnando la falce”. Così Franco Branciaroli che dopo l’apprezzata edizione 2006 del beckettiano Finale di partita, firma con Dipartita finale un testo ascrivibile alla stessa atmosfera dell’assurdo. È la storia di tre clochard, Pol, Pot e il Supino, comicamente alle prese con le questioni ultime cui li costringe Totò, travestimento della morte. In un mondo che vive nell’assenza di valori e di una fede nell’immortalità il fine metafisico è perseguito con strumenti irresistibilmente divertenti. Il finale, a sorpresa, è lieto per tre quarti. Uno straordinario cast che vede insieme, in “rigoroso ordine anagrafico”, quattro grandi interpreti del teatro italiano: Gianrico Tedeschi, Ugo Pagliai, Franco Branciaroli (nel ruolo di Totò), Massimo Popolizio.
Una produzione Teatro de gl’Incamminati/Ctb Teatro Stabile di Brescia, con la collaborazione Festival della Versiliana.
La biglietteria della nuova Sala Garibaldi, in via Verdi, è aperta per la prevendita dei biglietti venerdì 27, sabato 28 e lunedì 30 marzo, dalle ore 10.00 alle 12.30 e dalle ore 17.00 alle 18.30, mentre nelle due giornate di spettacolo, dalle ore 10.00 alle 12.30 e dalle ore 18.00 alle 21.00.
Inizio spettacolo ore 21.00.
Ulteriori informazioni telefonando all’Ufficio Cultura ai numeri 0585.641393, alla Nuova Sala Garibaldi tel. 0585. 777160, oppure visitando il sito del Comune all’indirizzo web.comune.carrara.ms.it, o quello di Fondazione Toscana Spettacolo www.fts.toscana.it

 

Ultima modifica 31/03/2015

Notizie e Comunicati correlati

24-04-2019
- Dopo il successo della prima edizione di “Marmo all’Opera!”, il Comune di Carrara ha ....
22-03-2019
- Con lo spettacolo Gli alti e bassi di Biancaneve prosegue domenica 24 marzo la rassegna Carrara Contemporanea ....
14-03-2019
- Alla Sala Garibaldi di Carrara arriva Elio Germano protagonista de “La mia battaglia”, in ....
01-03-2019
- La stagione di prosa alla Sala Garibaldi di Carrara prosegue con due grandi protagoniste: Isa Danieli ....
14-02-2019
-   In visita alle cave e al centro storico di Carrara i musicisti dell’Orchestra Multietnica ....

Immagini correlate

Palazzo del Principe - Interno
Palazzo del Principe - Interno
Palazzo del Principe - Biblioteca
Palazzo del Principe - Biblioteca
Palazzo del Principe
Palazzo del Principe

Condividi questo contenuto

Note legali - Posta Elettronica Certificata - Privacy - Redazione Web - Responsabile del Procedimento di Pubblicazione - Responsabile sito - Whistleblowing

Comune di Carrara - piazza 2 giugno, 1 - 54033 Carrara  - Codice Fiscale e Partita IVA: 00079450458

Telefono: +39 0585 6411 - Fax: +39 0585 641381 - E-mail: urp@comune.carrara.ms.it - Posta Elettronica Certificata: comune.carrara@postecert.it

Il portale del Comune di Carrara è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Carrara è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it