Comune di Carrara

In corso al CAP la mostra del tempo lineare e del tempo ciclico

Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Altre Notizie
Icona freccia bianca
Home Page » Documentazione » Altre Notizie » lettura Notizie e Comunicati
In corso al CAP la mostra del tempo lineare e del tempo ciclico
Logo Comune
21-06-2018

In corso al CAP Centro Arti Plastiche di Carrara la mostra “Del tempo lineare e del tempo ciclico ovvero della storia e della natura”, a cura di Chiara Camoni. 

 

Un approccio artistico innovativo basato sul lavoro collettivo per questa seconda residenza d’artista seguita all’avviso pubblico del Comune rivolto all’organizzazione di attività culturali nel campo delle arti visive attraverso il dialogo tra gli archivi storici locali e l’arte contemporanea.

La residenza, coordinata da Chiara Camoni, presenta un progetto basato sull'Archivio Zaccagna, conservato nella Biblioteca dell'Accademia di Belle Arti di Carrara.  

Solitamente si fanno le mostre e poi si sviluppano i laboratori, di arricchimento e commento alla mostra stessa, mentre in questo caso i laboratori sono arrivati prima e hanno coinciso con il processo di elaborazione e realizzazione delle opere stesse.

La mostra è firmata, infatti, "AA. VV." che sta per Autori Vari, spiega Chiara Camoni, ad indicare un tipo di approccio basato sul lavoro collettivo, svolto dal gruppo che ha partecipato alle escursioni e ai laboratori previsti nel progetto.  Un primo gruppo di studio ha trascorso oltre un mese a visionare e interpretare la moltitudine di documenti appartenuti a Domenico Zaccagna, (Carrara, 1851 – Roma, 1940) geologo e mineralogista, che tra i molti incarichi, si occupò di mappare in maniera esaustiva le Alpi Apuane. Il progetto è proseguito con le escursioni e i vari workshops, incentrati sui luoghi e sui paesaggi documentati nell'Archivio: la Valle del Giardino, il Monte Brugiana, il Vergheto, raggiunti con passo lento e con tante soste intermedie, poiché importante non era tanto la meta, quanto l’osservare, il descrivere, il ritrarre. Il paesaggio sopra Carrara è bellissimo: l’intenzione era quella di restare concentrati sul paesaggio naturale, sulle varie specie botaniche - molte delle quali endemiche e rare - piuttosto che sulle cave, sebbene anch'esse siano parte integrante del paesaggio stesso.

Il gruppo originario è aumentato progressivamente, si è diversificato, per età, provenienza e formazione. Ciascuno ha messo un po' del proprio sapere e della propria competenza. Dal buio dei cassetti e degli armadi, le lettere, le foto e i disegni sono scivolati nell'oggi e sono entrati nella vita, si sono attivati e hanno messo in moto processi di discussione, elaborazione e, infine, di creazione, testimoniando come la memoria possa essere utile proprio in funzione dell'oggi e del futuro.

Nelle sale del CAP sono presenti quattro binari/teche, che raccontano un viaggio: partendo dai documenti dell'archivio, il cammino diventa sia fisico che temporale e arriva fino al vissuto delle persone che hanno partecipato al progetto. I “prelievi” fatti in viaggio hanno prodotto le fotografie, i disegni e le stampe vegetali, che corrono lungo tutte le pareti del museo. Ci sono poi “Le piccole storie”, racconti per immagini costituiti da disegni e polaroid, che si allontanano dall'esperienza e ci immergono in atmosfere di fiaba.

 

La mostra è visitabile fino al prossimo 7 luglio, da martedì a domenica, dalle ore 11:00 alle 20:00 e da venerdì a sabato dalle ore 11:00 alle 23:00. Biglietto cumulativo Centro Arti Plastiche, CARMI e Museo Civico del Marmo Intero € 5,00. Ridotto € 3,00 (ultrasessantacinquenni e comitive di almeno 10 persone). Ridotto studenti e visitatori Mostre temporanee € 2,00. Gratuito bambini al di sotto dei 6 anni, disabili, accompagnatori di comitive, membri ICOM, guide turistiche e giornalisti. Ogni prima domenica del mese ingresso gratuito.

 

 

.

 

 

 

 

 

 

Ultima modifica 29/06/2018

Notizie e Comunicati correlati

29-10-2019
- Michele Placido e Anna Bonaiuto inaugurano la stagione teatrale 2019/2020 alla Sala Garibaldi di Carrara ....
18-10-2019
- Da lunedì 21 a sabato 26 ottobre in vendita i nuovi abbonamenti alla stagione teatrale 2019/2020 ....
03-10-2019
- Stagione di prosa 2019/’20: da lunedì 14 a sabato 19 ottobre si terrà la campagna per ....
22-03-2019
- Con lo spettacolo Gli alti e bassi di Biancaneve prosegue domenica 24 marzo la rassegna Carrara Contemporanea ....
14-03-2019
- Alla Sala Garibaldi di Carrara arriva Elio Germano protagonista de “La mia battaglia”, in ....
01-03-2019
- La stagione di prosa alla Sala Garibaldi di Carrara prosegue con due grandi protagoniste: Isa Danieli ....

Immagini correlate

Palazzo del Principe
Palazzo del Principe
Palazzo del Principe - Biblioteca
Palazzo del Principe - Biblioteca
Palazzo del Principe - Interno
Palazzo del Principe - Interno

Condividi questo contenuto

Note legali - Posta Elettronica Certificata - Privacy - Redazione Web - Responsabile del Procedimento di Pubblicazione - Responsabile sito - Whistleblowing

Comune di Carrara - piazza 2 giugno, 1 - 54033 Carrara  - Codice Fiscale e Partita IVA: 00079450458

Telefono: +39 0585 6411 - Fax: +39 0585 641381 - E-mail: urp@comune.carrara.ms.it - Posta Elettronica Certificata: comune.carrara@postecert.it

Il portale del Comune di Carrara è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Carrara è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB Srl www.internetsoluzioni.it