Comune di Carrara

Al Teatro degli Animosi arrivano Giulio Scarpati e Valeria Solarino interpreti di "Una giornata particolare"

Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Altre Notizie
Icona freccia bianca
Home Page » Documentazione » Altre Notizie » lettura Notizie e Comunicati
Al Teatro degli Animosi arrivano Giulio Scarpati e Valeria Solarino interpreti di "Una giornata particolare"
Logo Comune
13-03-2017

Giulio Scarparti e Valeria Solarino portano in teatro il capolavoro cinematografico di Ettore Scola e Ruggero Maccari “Una giornata particolare”, in programma al Teatro degli Animosi da venerdì 17 a domenica 19 marzo, nell’ambito della stagione di prosa promossa da Comune di Carrara e Fondazione Toscana Spettacolo onlus.

L’adattamento teatrale è di Gigliola Fantoni, la regia di Nora Venturini, con Giulio F. Janni e Anna Ferraioli, Matteo Cirillo, Paolo Minnielli, Federica Zacchia. Produzione Gli Ipocriti.

6 maggio 1938. È la data della storica visita di Adolf Hitler a Roma. Ma anche la data in cui si incontrano Antonietta, madre di sei figli, sposata ad un impiegato statale fervente fascista, e Gabriele, radiocronista, licenziato perché omo­sessuale e in procinto di essere tradotto al confino. Ignorante e sottomessa lei, colto e raffinato lui, i due si ri­trovano ed empatizzano l’uno l’infelicità dell’altro e insieme si sentono finalmente liberi e apprezzati. Un grande evento fa da sfondo a due piccole storie personali, in una giornata che sarà “particolare” per tutti. Nato come testo teatrale, ma conosciuto per il film del 1977 di Ettore Scola con Sophia Loren e Marcello Mastroianni, Una giornata parti­colare è il racconto di coloro che non hanno voce, spazio e rispetto: temi mai così tanto attuali.

Inizio spettacolo ore 21.00.

Per la prevendita, la biglietteria del Teatro degli Animosi è aperta martedì 14, mercoledì 15 e giovedì 16 marzo, dalle ore 10.00 alle 12.30 e dalle ore 17.00 alle 18.30, mentre nelle tre giornate di spettacolo dalle ore 10.00 alle 12.30 e dalle ore 18.00 alle 21.00.

Quando la biglietteria è aperta possono essere acquistati o prenotati i biglietti per gli altri spettacoli della stagione: i biglietti prenotati dovranno essere ritirati esclusivamente nei tre giorni di prevendita. 

Ulteriori informazioni telefonando all’Ufficio Cultura ai numeri 0585.641393-253 al Teatro degli Animosi 0585.641425, oppure visitando il sito del Comune all’indirizzo web.comune.carrara.ms.it e quello di Fondazione Toscana Spettacolo onlus


Ultima modifica 14/03/2017

Notizie e Comunicati correlati

14-02-2020
-   Due “prime donne” del teatro italiano Anna Maria Guarnieri e Giulia Lazzerini sono ....
06-02-2020
- Un nuovo appuntamento con la stagione di prosa in corso alla sala Garibaldi promossa da Comune di Carrara ....
05-02-2020
- Arriva il teatro per bambini e famiglie: al Teatro degli Animosi di Carrara tre appuntamenti imperdibili ....
03-02-2020
- Nuovo appuntamento con la stagione di spettacoli per la riapertura del Teatro degli Animosi   Il ....
14-01-2020
- Alla Sala Garibaldi la stagione di prosa promossa dal Comune di Carrara e da Fondazione Toscana Spettacolo ....

Immagini correlate

Palazzo del Principe - Interno
Palazzo del Principe - Interno
Palazzo del Principe
Palazzo del Principe
Palazzo del Principe - Biblioteca
Palazzo del Principe - Biblioteca

Condividi questo contenuto

Note legali - Posta Elettronica Certificata - Privacy - Redazione Web - Responsabile del Procedimento di Pubblicazione - Responsabile sito - Whistleblowing

Comune di Carrara - piazza 2 giugno, 1 - 54033 Carrara  - Codice Fiscale e Partita IVA: 00079450458

Telefono: +39 0585 6411 - Fax: +39 0585 641381 - E-mail: urp@comune.carrara.ms.it - Posta Elettronica Certificata: comune.carrara@postecert.it

Il portale del Comune di Carrara è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Carrara è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB Srl www.internetsoluzioni.it