Comune di Carrara

Sei studenti hanno partecipato al progetto transnazionale Cross Border

Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Altre Notizie
Icona freccia bianca
Home Page » Documentazione » Altre Notizie » lettura Notizie e Comunicati
Sei studenti hanno partecipato al progetto transnazionale Cross Border
Logo Comune
09-08-2016

Un’esperienza davvero interessante e formativa quella che ha coinvolto un gruppo di studenti dell’Istituto Montessori–Repetti, che hanno partecipato al progetto “Cross_Border 16”. Si tratta di uno scambio giovanile transnazionale, con finanziamento Erasmus+, finalizzato a realizzare una produzione teatrale.

Organizzato dal Comune di Ingolstadt, in collaborazione con quelli di Carrara, Györ (Ungheria), Murska Sobota (Slovenia), Opole (Polonia) e Kragujevac (Serbia), il progetto intende coinvolgere ragazzi provenienti da realtà sociali e culturali diverse per favorire la conoscenza reciproca, lo scambio culturale e l’integrazione.

Questi gli studenti che hanno partecipato all’iniziativa, accompagnati dagli insegnanti Enrica Mussi e Giampaolo Del Medico: Giacomo Takemoto (Classico) Silvia Cervia (Linguistico) Allegra Anna Ratti (Linguistico) Carlotta Marcellini (Linguistico) Valentina Boggi (Socio-Pedagogico) Beatrice Baratta (Classico).

Questo progetto internazionale per l’Assessore Giovanna Bernardini rappresenta un'occasione di crescita personale per i giovani che hanno la possibilità di conoscere altre realtà.  In un momento storico così delicato, gli scambi culturali hanno una valenza determinante per aiutare i ragazzi ad allargare la visione sul mondo e per aumentare la comprensione delle attuali dinamiche socio – politiche. Per questo il Comune di Carrara favorisce e sostiene, in collaborazione con gli Istituti scolastici cittadini e  le città gemellate, queste iniziative di educazione interculturale.

Ideato da una Fondazione di Ingolstadt con l’obiettivo di affermare l'integrazione, l'inclusione, l’idea di un’Europa unita, il progetto, come spiega l’insegnante Enrica Mussi, prevede l’allestimento di uno spettacolo teatrale (quello dello scorso anno è stato rappresentato a Carrara). Gli artisti che vi lavorano (regista, coreografo, costumista, musicisti) sono professionisti di alto livello, ai quali si uniscono 80 ragazzi tra i 13 e i 19 anni. I giovani tedeschi iniziano a preparare lo spettacolo già a febbraio, quindi dal mese di giugno si uniscono i giovani delle città partner. Nel corso di due settimane tutti insieme preparano lo spettacolo, lavorando e vivendo in una molteplicità di lingue e culture. Dopo il debutto ad Ingolstadt, il gruppo è partito per una mini tournée nelle due città partner  Murska Sobota e Györ. I ragazzi coinvolti hanno avuto l’opportunità di visitare nuove città, di confrontarsi con diverse abitudini di vita, cimentandosi in un vero e proprio lavoro teatrale, Tutte le iniziali difficoltà sono, però, superate da una veloce capacità di adattamento e dall’entusiasmo di partecipare ad una avventura davvero emozionante e dall’alto valore educativo.

Ultima modifica 10/08/2016

Notizie e Comunicati correlati

29-10-2019
- Michele Placido e Anna Bonaiuto inaugurano la stagione teatrale 2019/2020 alla Sala Garibaldi di Carrara ....
18-10-2019
- Da lunedì 21 a sabato 26 ottobre in vendita i nuovi abbonamenti alla stagione teatrale 2019/2020 ....
03-10-2019
- Stagione di prosa 2019/’20: da lunedì 14 a sabato 19 ottobre si terrà la campagna per ....
22-03-2019
- Con lo spettacolo Gli alti e bassi di Biancaneve prosegue domenica 24 marzo la rassegna Carrara Contemporanea ....
14-03-2019
- Alla Sala Garibaldi di Carrara arriva Elio Germano protagonista de “La mia battaglia”, in ....
01-03-2019
- La stagione di prosa alla Sala Garibaldi di Carrara prosegue con due grandi protagoniste: Isa Danieli ....

Immagini correlate

Palazzo del Principe - Biblioteca
Palazzo del Principe - Biblioteca
Palazzo del Principe
Palazzo del Principe
Palazzo del Principe - Interno
Palazzo del Principe - Interno

Condividi questo contenuto

Note legali - Posta Elettronica Certificata - Privacy - Redazione Web - Responsabile del Procedimento di Pubblicazione - Responsabile sito - Whistleblowing

Comune di Carrara - piazza 2 giugno, 1 - 54033 Carrara  - Codice Fiscale e Partita IVA: 00079450458

Telefono: +39 0585 6411 - Fax: +39 0585 641381 - E-mail: urp@comune.carrara.ms.it - Posta Elettronica Certificata: comune.carrara@postecert.it

Il portale del Comune di Carrara è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Carrara è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB Srl www.internetsoluzioni.it