Comune di Carrara

Avviso pubblico per il progetto SPRAR

Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Altre Notizie
Icona freccia bianca
Home Page » Documentazione » Altre Notizie » lettura Notizie e Comunicati
Avviso pubblico per il progetto SPRAR
Logo Comune
25-01-2016

E’ stato pubblicato all’Albo Pretorio del Comune un avviso pubblico destinato alle Associazioni per l’individuazione di un soggetto attuatore per la coprogettazione, organizzazione e gestione dei servizi di accoglienza di richiedenti asilo e titolari di protezione internazionale e umanitaria, nell'ambito di un progetto territoriale che aderisce al Sistema di Protezione per Richiedenti Asilo e Rifugiati (SPRAR), per il biennio 2016/2017.
Il Comune di Massa è capofila di una proposta progettuale, condivisa con il Comune di Carrara, che prevede la partecipazione alla procedura concorsuale indetta nell'anno 2015 dal Ministero dell'Interno con un proprio progetto per l'organizzazione e gestione dei servizi di accoglienza.
Il progetto si inserisce all'interno del sistema SPRAR che prevede l’accoglienza per 20 persone, 10 nel Comune di Massa e 10 nel Comune di Carrara. Possono partecipare al bando gli Enti e le Organizzazioni del Terzo Settore in possesso di un'esperienza di almeno 24 mesi, nella presa in carico di richiedenti o titolari di protezione internazionale, comprovata da attività e servizi resi a favore di enti pubblici e/o privati.
Le risorse del fondo sono messe a disposizione dei soggetti partecipanti allo SPRAR attraverso la procedura concorsuale indetta dal Ministero dell’Interno per la selezione delle proposte provenienti dai Comuni, aventi ad oggetto l’organizzazione e gestione di vari servizi di accoglienza dei richiedenti asilo e rifugiati, da accogliere nei rispettivi territori.
Il sistema di protezione per richiedenti asilo e rifugiati è uno speciale sistema di tutela con cui il Ministero dell'Interno, attraverso la rete degli enti locali e il supporto dei soggetti che operano nel terzo settore, garantisce la realizzazione di progetti di accoglienza integrata che "superano la sola distribuzione di vitto e alloggio, prevedendo in modo complementare anche misure di informazione, accompagnamento, assistenza e orientamento, attraverso la costruzione di percorsi individuali di inserimento socio-economico".
Per partecipare alla selezione è necessario far pervenire entro e non oltre le ore 12.00 del prossimo martedì 2 febbraio, al Protocollo del Comune di Massa un plico con la documentazione richiesta dall'avviso, direttamente o a mezzo posta, con le modalità descritte nell'avviso.
Il bando completo è scaricabile dal sito del Comune all’indirizzo web.comune.carrara.ms.it

Ultima modifica 26/01/2016

Notizie e Comunicati correlati

14-02-2014
- In occasione delle Elezioni per il Parlamento europeo, previste per il 25 maggio, anche i cittadini degli ....

Condividi questo contenuto

Note legali - Posta Elettronica Certificata - Privacy - Redazione Web - Responsabile del Procedimento di Pubblicazione - Responsabile sito - Whistleblowing

Comune di Carrara - piazza 2 giugno, 1 - 54033 Carrara  - Codice Fiscale e Partita IVA: 00079450458

Telefono: +39 0585 6411 - Fax: +39 0585 641381 - E-mail: urp@comune.carrara.ms.it - Posta Elettronica Certificata: comune.carrara@postecert.it

Il portale del Comune di Carrara è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Carrara è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB Srl www.internetsoluzioni.it