Comune di Carrara

Concessione di finanziamenti per le strutture di proprietà privata che hanno subito danni a seguito degli eventi meteorologici del mese di ottobre 2018

Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Altre Notizie
Icona freccia bianca
Home Page » Documentazione » Altre Notizie » lettura Notizie e Comunicati
Concessione di finanziamenti per le strutture di proprietà privata che hanno subito danni a seguito degli eventi meteorologici del mese di ottobre 2018
logo regione toscana
14-07-2020
Data di scadenza della notizia: 09-08-2020

Con riferimento agli eventi meteorologici del 28, 29 e 30 ottobre 2018, la Regione Toscana ha approvato, secondo quanto disposto dal DPCM 27.02.2019, la procedura per la concessione ed erogazione di contributi ai soggetti privati che hanno subito danni a seguito degli eventi calamitosi (con Ordinanza n.86 del 8 Luglio 2020, pubblicata sul BURT del 10 Luglio 2020 e sul sito della regione nella sezione dedicata agli eventi di protezione civile).
Con il provvedimento sono state approvate anche le disposizioni per la concessione del finanziamento (allegato A Disposizioni per la concessione e l’erogazione) e la modulistica necessaria (allegato 1 schema di domanda, allegato 2 modello di perizia asseverata).
Il contributo è finalizzato alla ricostruzione in sito dell’immobile distrutto destinato a abitazione principale, abituale e continuativa; alla delocalizzazione, previa demolizione, dell’immobile distrutto o danneggiato nel quale destinato a abitazione principale, abituale e continuativa, costruendo o acquistando una nuova unità immobiliare in altro sito nel territorio regionale toscano, se la ricostruzione in sito non sia possibile: al ripristino, recupero e manutenzione straordinaria di opere e impianti danneggiati o distrutti a seguito dell’evento calamitoso; al ripristino, recupero e manutenzione straordinaria di parti comuni di opere e impianti di edifici residenziali danneggiati o distrutti a seguito degli eventi sopra citati. Per le abitazioni danneggiate il finanziamento è possibile, limitatamente agli investimenti ai sensi dell’articolo 3 comma 18 Legge 24/12/2003 n. 350, per il ripristino di strutture e impianti danneggiati, anche condominiali, e per gli eventuali adeguamenti obbligatori per legge. In particolare per gli immobili gli interventi ammissibili si riferiscono a: elementi strutturali, finiture interne ed esterne (intonacatura e tinteggiatura interna ed esterna, pavimentazione interna, rivestimenti parietali, controffittature, tramezzature e divisori in genere), serramenti interni ed esterni, impianti di riscaldamento, idrico-fognario (compresi i sanitari) ed elettrico, ascensore e montascale.
Sono, inoltre, ammissibili a contributo gli interventi sugli spazi esterni solo nel caso in cui ci sia un aumento della resilienza, cioè opere di consolidamento non connesse strutturalmente all’immobile, come consolidamento dei piazzali o delle strade di accesso.
La domanda di contributo e la perizia devono essere presentate, per i beni danneggiati sul nostro territorio, al Comune entro le ore 23.59 del prossimo 9 agosto con le seguenti modalità: a mano presso la sede centrale del Comune di Carrara , Piazza 2 giugno 1 a Carrara, esclusivamente dal lunedì al venerdì, dalle ore 8.30 alle ore 12.30: tramite posta elettronica certificata PEC all’ indirizzo comune.carrara@postecert.it; a mezzo raccomandata A/R al seguente indirizzo: Comune di Carrara - piazza 2 Giugno, 1 - 54033 Carrara. Farà fede la data del timbro dell’ufficio postale o dell’invio pec.
Per ulteriori informazioni è possibile telefonare alla Protezione Civile, al numero 0585.641414, oppure sul sito della Regione Toscana https://www.regione.toscana.it/-/elenco-delle-ordinanze-del-commissario-delegato

Scarica la normativa di riferimento e la modulistica

Ultima modifica 30/07/2020

Notizie e Comunicati correlati

06-08-2020
- L 'Ordinanza Dirigenziale della Polizia Municipale n. 333 del 5 agosto 2020, istituisce, dalle ore 5.45 ....
06-08-2020
- Al fine di consentire le operazioni di allestimento e smontaggio delle strutture e assicurare il regolare ....
05-08-2020
- Dalle ore 9.00 di sabato 8 agosto la nuova Ordinanza firmata dal Sindaco di Carrara Francesco De Pasquale ....
27-07-2020
- L 'Ordinanza Dirigenziale della Polizia Municipale n. 321 del 24 luglio 2020, istituisce in via Sauro, ....
15-07-2020
- L 'Ordinanza Dirigenziale della Polizia Municipale n. 311 del 15 luglio 2020, istituisce in via Genova, ....
05-06-2020
- L’Ordinanza dirigenziale della Polizia Municipale numero 265 del 5 giugno 2020 dispone il divieto ....
23-05-2020
- Per dare una prima risposta ad alcune richieste del mondo del commercio, il Sindaco di Carrara Francesco ....
27-11-2019
-   E-Distribuzione sospende l’erogazione di energia elettrica: giovedì 28 novembre la ....
22-11-2019
- Torna potabile l’acqua a Bedizzano     Il Sindaco di Carrara Francesco De Pasquale ha ....

Condividi questo contenuto

Note legali - Posta Elettronica Certificata - Privacy - Redazione Web - Responsabile del Procedimento di Pubblicazione - Responsabile sito - Whistleblowing

Comune di Carrara - piazza 2 giugno, 1 - 54033 Carrara  - Codice Fiscale e Partita IVA: 00079450458

Telefono: +39 0585 6411 - Fax: +39 0585 641381 - E-mail: urp@comune.carrara.ms.it - Posta Elettronica Certificata: comune.carrara@postecert.it

Il portale del Comune di Carrara è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Carrara è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB Srl www.internetsoluzioni.it