Comune di Carrara

Una raccolta di firme a sostegno della proposta di legge per introdurre la materia di Educazione alla cittadinanza in tutte le scuole

Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Altre Notizie
Icona freccia bianca
Home Page » Documentazione » Altre Notizie » lettura Notizie e Comunicati
Una raccolta di firme a sostegno della proposta di legge per introdurre la materia di Educazione alla cittadinanza in tutte le scuole
Logo Comune
18-12-2018

Una raccolta di firme a sostegno della proposta di legge per introdurre la materia di Educazione alla cittadinanza in tutte le scuole

 

Anche il Comune di Carrara ha aderito, con la Delibera n.96 approvata all’unanimità dal Consiglio comunale lo scorso 27 novembre, all’iniziativa a sostegno della raccolta di firme per la legge di iniziativa popolare finalizzata ad introdurre l’ora di educazione alla cittadinanza come materia curricolare nelle scuole di ogni ordine e grado. 

Molte città di ogni colore politico di sono unite nel lanciare la raccolta di firme per la legge di iniziativa popolare sull’educazione alla cittadinanza, al fine di raggiungere entro il prossimo 5 gennaio le cinquantamila firme necessarie per una proposta di legge di iniziativa popolare.

Il primo giugno 2018 è stata presentata in Parlamento la proposta di legge n.682 per l’istituzione dell’insegnamento dell’educazione civica nella scuola primaria e secondaria e del premio annuale per l’educazione civica.

Successivamente, è stata depositata in Corte di Cassazione e pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale, su iniziativa del Comune di Firenze condivisa da ANCI, una proposta di legge di iniziativa popolare che propone di istituire un’ora settimanale di educazione alla cittadinanza come disciplina autonoma con propria valutazione nei curricula e nei piani di studio delle scuole di ogni ordine e grado. La materia prevede lo studio della Costituzione e del principio di eguaglianza, dell’educazione alla legalità, il rispetto dell’altro e l’educazione ambientale, digitale e alimentare.

A Carrara le firme si raccolgono in Comune, piazza 2 Giugno, presso l’Ufficio di Segreteria del Segretario Generale, telefono 0585/641397, oppure presso l’Ufficio elettorale, negli orari di apertura al pubblico, da lunedì a venerdì dalle ore 8.30 alle 12.30 e il martedì e giovedì anche dalle ore 15.00 alle 17.00.

Per ulteriori informazioni è possibile consultare il sito www.anci.it, oppure scrivere una mail a educazionecivica@anci.it

 

 

 

 

Ultima modifica 28/12/2018

Notizie e Comunicati correlati

28-11-2017
- Il 30 novembre si celebra la Festa della Toscana.   La Festa è stata istituita con una legge ....

Condividi questo contenuto

Note legali - Posta Elettronica Certificata - Privacy - Redazione Web - Responsabile del Procedimento di Pubblicazione - Responsabile sito

Comune di Carrara - piazza 2 giugno, 1 - 54033 Carrara  - Codice Fiscale e Partita IVA: 00079450458

Telefono: +39 0585 6411 - Fax: +39 0585 641381 - E-mail: urp@comune.carrara.ms.it - Posta Elettronica Certificata: comune.carrara@postecert.it

Il portale del Comune di Carrara è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Carrara è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it