Comune di Carrara

Studio di microzonazione sismica

Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Altre Notizie
Icona freccia bianca
Home Page » Documentazione » Altre Notizie » lettura Notizie e Comunicati
Studio di microzonazione sismica
Logo Comune
08-05-2018

Studio di Microzonazione sismica: per la prima volta il Comune di Carrara si è dotato di uno strumento indispensabile per individuare la pericolosità sismica e per avere informazioni utili per il governo del territorio e per la progettazione.

 

Lo Studio di Microzonazione Sismica di primo livello e l'Analisi della Condizione Limite per l'Emergenza sono stati elaborati da un team di geologi incaricati dell'Amministrazione comunale che ha usufruito del finanziamento statale per la prevenzione del rischio sismico. La Regione Toscana ha concesso un contributo economico pari al 75% ai Comuni che procedono alla elaborazione, oppure all’aggiornamento dei propri strumenti urbanistici.

La normativa regionale in materia prevede, come supporto alla pianificazione, la redazione obbligatoria di uno studio di Microzonazione Sismica finalizzato all’individuazione della pericolosità sismica del territorio dovuta a particolari condizioni fisiche dei terreni del substrato litologico che possono determinare effetti di amplificazione delle onde sismiche che si ripercuotono negativamente sulle infrastrutture e gli edifici posti in superficie.

In accordo con il Settore Sismica della Regione Toscana e secondo le indicazioni dall'Amministrazione Comunale, lo studio di Microzonazione sismica   è stato sviluppato per i centri urbani di Carrara, Marina, Fossone Basso, Fontia, Bergiola, Colonnata, Miseglia, Torano, Gragnana, Castelpoggio, Bedizzano.

Al termine dello studio è stato possibile realizzare la Carta delle Microzone Omogenee in Prospettiva Sismica che individua le microzone dove, sulla base di osservazioni geologiche e geomorfologiche e dei dati geognostici e geofisici, è prevedibile il verificarsi di diverse tipologie di effetti prodotti dall’azione sismica da tenere in debita considerazione sia per gli interventi di nuova costruzione che per quelli di ristrutturazione e messa a norma degli edifici esistenti.

A questo studio è stata affiancata l'analisi per le Condizioni Limite di Emergenza per gli insediamenti urbani: in questo caso vengono valutate le condizioni per cui, a seguito di un evento sismico, l’insediamento nel suo complesso subisce danni fisici e funzionali tali da condurre all’interruzione di quasi tutte le funzioni presenti, compresa la residenza. Questa analisi costituisce un primo strumento finalizzato all’integrazione degli interventi sul territorio per la mitigazione del rischio sismico a scala comunale e riguarda l’attività di verifica dei sistemi di gestione dell’emergenza previsti nel Piano di Protezione Civile.  Gli edifici strategici, le aree di emergenza, le edificazioni complesse, le unità strutturali e tutte le infrastrutture viarie di accesso e di collegamento presenti sul territorio comunale sono stati censiti e schedati secondo una metodologia standardizzata in modo da conoscerne il possibile grado di interferenza per danneggiamento o crollo sul sistema di gestione dell'emergenza dovuta a un evento sismico.

Gli studi sono consultabili sul Sito del Comune all’indirizzo web.comune.carrara.ms.it

 

 

 

Ultima modifica 11/05/2018

Notizie e Comunicati correlati

07-09-2019
- Verso il Piano Operativo: il Comune incontra i cittadini. Lunedì 9 settembre in programma il primo ....
04-09-2019
- Riparte il processo partecipativo sul Piano Operativo Comunale (Poc), lo strumento che ai sensi della ....
20-05-2019
- Incontro pubblico di presentazione dei PABE i Piani Attuativi dei Bacini Estrattivi.   L’Amministrazione ....
16-11-2018
- POC: gli ultimi incontri nell’ambito del processo partecipativo di accompagnamento alla redazione ....
07-11-2018
- In programma gli incontri nell’ambito del processo partecipativo di accompagnamento alla redazione ....
11-09-2018
- Nuovo Piano Operativo Comunale: fino al prossimo 20 settembre è possibile presentare osservazioni ....
10-09-2018
-   Nuovo Piano Operativo: in programma un incontro aperto alla cittadinanza   L’Amministrazione ....
30-04-2018
- Ex Ferrovia Marmifera: inviata dal Comune di Carrara alla Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio ....

Condividi questo contenuto

Note legali - Posta Elettronica Certificata - Privacy - Redazione Web - Responsabile del Procedimento di Pubblicazione - Responsabile sito - Whistleblowing

Comune di Carrara - piazza 2 giugno, 1 - 54033 Carrara  - Codice Fiscale e Partita IVA: 00079450458

Telefono: +39 0585 6411 - Fax: +39 0585 641381 - E-mail: urp@comune.carrara.ms.it - Posta Elettronica Certificata: comune.carrara@postecert.it

Il portale del Comune di Carrara è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Carrara è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB Srl www.internetsoluzioni.it