Comune di Carrara

Ha funzionato la macchina della protezione civile nel fronteggiare emergenza neve

Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Altre Notizie
Icona freccia bianca
Home Page » Documentazione » Altre Notizie » lettura Notizie e Comunicati
Ha funzionato la macchina della protezione civile nel fronteggiare emergenza neve
Logo Comune
01-03-2018

Ha funzionato la macchina della Protezione civile: limitati i disagi causati dalla neve che è caduta abbondante anche su Carrara. Domani venerdì 2 marzo scuole aperte. Continua l’allerta gialla per ghiaccio fino alle ore 13.00 di venerdì 2 marzo e gialla per rischio idrogeologico e ghiaccio per tutta la giornata di venerdì 2 marzo.

 

Le previsioni sono state rispettate e la neve dalla tarda serata di mercoledì e fino alla mattinata di giovedì ha imbiancato tutto il territorio comunale.

Fortunatamente non è stata registrata nessuna situazione di emergenza.

Venerdì 2 marzo riaprono le scuole di ogni ordine e grado e gli asili nido.

Tante le telefonate arrivate alla Protezione Civile del Comune da parte di cittadini che chiedevano l’intervento di mezzi spargisale per scongiurare il pericolo giacchio.

A seguito del bollettino di allerta arancione per rischio neve emesso ieri dalla Regione Toscana il Sindaco ha firmato l’Ordinanza di chiusura delle le scuole di ogni ordine e grado e degli asili nido.

Fondamentale l’alert system, che ha permesso come sempre di raggiungere tutti i cittadini per comunicare l’allerta arancione o rossa e le conseguenti decisioni dell’Amministrazione.

Subito si è messa in moto la macchina per fronteggiare l’eventuale emergenza. L’Amministrazione comunale si è tenuta in contatto continuo con tutti i soggetti coinvolti a vario titolo per la sicurezza del territorio, al fine di tenere monitorata ora per ora la situazione.

Durante la nottata e per tutta la giornata di giovedì, insieme ai Servizi sociali, i Volontari delle Associazioni hanno distribuito generi di conforto ai senza tetto e alle persone in difficoltà.

Il Settore Opere Pubbliche del Comune aveva predisposto cinque mezzi spargi sale e spala neve e dalle prime ore di oggi giovedì 1 marzo tre squadre di AMIA erano sul territorio per spalare la neve. L’Azienda USL Toscana Nord Ovest ha messo a disposizione le ambulanze del servizio cave per intervenire in caso di richieste di soccorso da parte dei cittadini dei paesi a monte. Veicoli della Protezione civile erano a disposizione dei malati che hanno necessità di cure domiciliari. 

Aperta la centrale operativa della Polizia Municipale che assieme alla Protezione Civile ha disposto alcuni equipaggi per il controllo del territorio.

Resta intanto interdetta al transito delle auto la strada che porta a Campocecina.

Per la terza notte consecutiva, il centro di accoglienza della Protezione Civile in via Giovan Pietro a Avenza, presso l’ex CAT, ha accolto i senza tetto che hanno deciso di passare la notte al coperto. Predisposto dall’Assessorato alle Politiche sociali del Comune, in collaborazione col Settore Protezione Civile e con l’Associazione San Vincenzo De Paoli, il centro resta a disposizione dei cittadini che ne abbiano necessità fino al termine dell’emergenza gelo, con 13 posti letto e la possibilità di usufruire di docce, servizi igienici e pasti caldi. Per informazioni relative al centro di accoglienza è possibile contattare l’associazione San Vincenzo De Paoli al numero 0585/282965 o il settore politiche sociali del Comune al numero 0585/641308.

 

Ultima modifica 03/03/2018

Notizie e Comunicati correlati

26-08-2019
- Sistema di allerta: sabato 31 agosto la prova delle sirene di allarme lungo il Carrione   La Protezione ....
29-01-2019
- Allerta neve di colore giallo per la giornata di mercoledì 30 gennaio, dalle ore 5.00 alle ore 10.00.   A ....
13-12-2018
- Tutto pronto per l’esercitazione di protezione civile che si terrà sabato 15 dicembre.   L’iniziativa ....
31-08-2018
- Sistema di allerta: sabato 1 settembre la prova delle sirene di allarme lungo il Carrione   La Protezione ....
19-03-2018
- Gli Uffici del Comune impegnati per risolvere la situazione delle due frane che si sono verificate sul ....
16-03-2018
- E’ terminata un’altra allerta meteo di colore arancio che ha interessato anche il Comune ....
12-03-2018
- Conclusa stamani l’allerta arancione. Il punto della situazione sul territorio comunale.   La ....
10-03-2018
- Anche il Comune di Carrara ha aderito a “Cittadino informato”, il  servizio realizzato ....
28-02-2018
- Comune di Carrara: al lavoro i vari Settori comunali per fronteggiare l’emergenza neve. La Regione ....
26-02-2018
- Domenica di lavoro per la Protezione Civile del Comune di Carrara a seguito della neve caduta abbondante ....

Condividi questo contenuto

Note legali - Posta Elettronica Certificata - Privacy - Redazione Web - Responsabile del Procedimento di Pubblicazione - Responsabile sito - Whistleblowing

Comune di Carrara - piazza 2 giugno, 1 - 54033 Carrara  - Codice Fiscale e Partita IVA: 00079450458

Telefono: +39 0585 6411 - Fax: +39 0585 641381 - E-mail: urp@comune.carrara.ms.it - Posta Elettronica Certificata: comune.carrara@postecert.it

Il portale del Comune di Carrara è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Carrara è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB Srl www.internetsoluzioni.it