Comune di Carrara

Norme in materia di consenso informato e Disposizioni Anticipate di Trattamento

Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Altre Notizie
Icona freccia bianca
Home Page » Documentazione » Altre Notizie » lettura Notizie e Comunicati
Norme in materia di consenso informato e Disposizioni Anticipate di Trattamento
Logo Comune
02-02-2018

Norme in materia di consenso informato e di Disposizioni Anticipate di Trattamento.

Il Comune di Carrara, tra i primi in Italia, ha già attivato il servizio presso l’Ufficio di Stato civile

Le Disposizioni Anticipate di Trattamento permettono di esprimere le proprie volontà in materia di trattamenti sanitari. Sulla base della nuova legge 219/2017, entrata in vigore lo scorso 31 gennaio, ogni persona maggiorenne e capace di intendere e volere può esprimere le proprie volontà in materia di trattamenti sanitari, nonché il consenso o il rifiuto rispetto ad accertamenti diagnostici o scelte terapeutiche e a singoli trattamenti sanitari, in previsione di un’eventuale futura incapacità di farlo.

Nelle stesse disposizioni anticipate può essere indicata una persona di fiducia che faccia le veci del disponente e lo rappresenti nelle relazioni con il medico e con le strutture sanitarie.
Le Disposizioni Anticipate di Trattamento devono essere consegnate personalmente dal disponente presso l'ufficio dello Stato Civile del Comune di residenza dello stesso disponente, oppure, nel caso in cui le condizioni fisiche del paziente non lo consentano, sono consegnate presso le strutture sanitarie.

All' Ufficiale dello Stato Civile la legge assegna solo la funzione di ricevere le Disposizioni in qualsiasi forma redatte e di annotarle nel registro. Analogamente dovrà ricevere tutte le dichiarazioni di rinnovo, di modifica o revoca riguardanti il disponente o il fiduciario e conservarle con modalità che offrano le necessarie e sufficienti garanzie di sicurezza.

Presso la sede comunale è possibile rivolgersi all’Ufficio Stato civile, in piazza 2 Giugno, telefono 0585 -641273, oppure scrivere una mail a  simone.tonelli@comune.carrara.ms.it

La domanda di iscrizione è scaricabile dal sito del Comune all’indirizzo web.comune.carrara.ms.it

 

 

 

Ultima modifica 07/02/2018

Notizie e Comunicati correlati

22-10-2018
-   Anche i cittadini di Carrara coinvolti nel Censimento   Ha preso il via in tutta Italia ....
12-07-2018
- Con il 2018 il Comune di Carrara è stato autorizzato al rilascio della Carta di identità esclusivamente ....
02-01-2018
- Con il 2018 il Comune di Carrara è stato autorizzato al rilascio della Carta di identità elettronica. ....
05-12-2017
- Dal prossimo primo gennaio il Comune di Carrara è stato autorizzato al rilascio della Carta di identità ....
10-11-2017
-   A.N.U.S.C.A. l'Associazione Nazionale degli Ufficiali di Stato Civile e d'Anagrafe ha organizzato ....
20-01-2017
- Gli Uffici comunali Servizi demografici resteranno chiusi per consentire l’introduzione di un nuovo ....
09-04-2015
- Il Comune di Carrara, attraverso il Settore Servizi demografici, e l’Ordine degli Avvocati di Massa ....
12-09-2014
- Il Comune di Carrara, da lunedì 15 settembre, attiva i Servizi Demografici @HOME che comprendono ....
11-06-2014
- L’Amministrazione comunale intende migliorare i servizi al cittadino, con particolare riferimento ....

Condividi questo contenuto

Note legali - Posta Elettronica Certificata - Privacy - Redazione Web - Responsabile del Procedimento di Pubblicazione - Responsabile sito - Whistleblowing

Comune di Carrara - piazza 2 giugno, 1 - 54033 Carrara  - Codice Fiscale e Partita IVA: 00079450458

Telefono: +39 0585 6411 - Fax: +39 0585 641381 - E-mail: urp@comune.carrara.ms.it - Posta Elettronica Certificata: comune.carrara@postecert.it

Il portale del Comune di Carrara è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Carrara è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB Srl www.internetsoluzioni.it