Comune di Carrara

Chiusura punti Benetton su sollecitazione del Presidente Ragoni interrogazione dell'onorevole Rigoni

Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Altre Notizie
Icona freccia bianca
Home Page » Documentazione » Altre Notizie » lettura Notizie e Comunicati
Chiusura punti Benetton su sollecitazione del Presidente Ragoni interrogazione dell'onorevole Rigoni
Logo Comune
02-04-2014


Accogliendo le sollecitazioni delle lavoratrici che rischiano di perdere il posto di lavoro, il Presidente del Consiglio comunale di Carrara Luca Ragoni ha chiesto l’interessamento dell’onorevole Andrea Rigoni in merito alla vicenda della prossima chiusura dei punti vendita Benetton a Massa e a Carrara.
L’onorevole Rigoni ha, quindi, immediatamente presentato un’interrogazione al Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e a quello dello Sviluppo economico, per sapere quali iniziative intenda intraprendere il Governo per attivare una sede di confronto in ambito governativo che coinvolga tutti gli attori principali, tra cui le organizzazioni sindacali di riferimento, la proprietà e la dirigenza aziendale, al fine di individuare possibili soluzioni volte ad evitare le inevitabili conseguenze negative in termini occupazionali derivanti dalla chiusura dei punti vendita Benetton.
Dal febbraio dello scorso anno la ditta Milano Report, di proprietà Benetton Group, ha assorbito alcuni negozi della ditta Talamoni Talben, punti vendita che già lavoravano prodotti Benetton: il gruppo imprenditoriale ha avviato un'opera di ridimensionamento del numero dei negozi, dai nove precedentemente presenti sul territorio massese a quattro. L'ultima chiusura è prevista per il prossimo mese di agosto e porterà la complessiva perdita del lavoro per sedici lavoratrici con un'età media di 36 anni, alcune monoreddito e con figli a carico.
Benetton Group ha annunciato un piano triennale di “rifocalizzazione del business brand”, che ha come scelta di politica industriale il rinnovamento dei propri punti vendita e potrebbe riguardare non solo la linea storica United Colors of Benetton, ma anche la linea Sisley. A seguito dell'attuazione di tale piano, Benetton Group ha predisposto la chiusura di punti vendita in diverse province italiane, aprendo a livello nazionale le porte della cassa integrazione per più di 120 lavoratori. Visto il fallimento del tavolo di confronto tra le organizzazioni sindacali e la dirigenza della ditta Milano Report, le organizzazioni sindacali hanno espresso grande preoccupazione e denunciato la totale assenza di un vero piano industriale.
 

Ultima modifica 23/04/2014

Notizie e Comunicati correlati

06-08-2018
- Tutto pronto per la festa in blu a Marina di Carrara, dove mercoledì 8 agosto è in programma ....
03-08-2018
- Marina di Carrara si veste di blu: mercoledì 8 agosto in programma la Notte Blu.     Per ....
19-01-2018
- Lotta all’abusivismo commerciale: al via le azioni coordinate tra le Forze di Polizia all’esito ....
16-01-2018
- Lotta all’abusivismo commerciale: il Sindaco di Carrara ha chiesto un’azione sinergica di ....
27-11-2017
- Prima riunione del tavolo concertativo del commercio mercoledì 29 novembre alle ore 14,30 in Comune. ....
17-12-2014
- Proseguono a Carrara le iniziative di Carrara Winter Weeks organizzate dal Comune. Ancora protagonisti ....
16-12-2014
- Natale è soprattutto la festa dei bambini e il Comune di Carrara ha voluto dedicare proprio a ....
16-12-2014
- Natale è soprattutto la festa dei bambini e il Comune di Carrara ha voluto dedicare proprio a ....

Condividi questo contenuto

Note legali - Posta Elettronica Certificata - Privacy - Redazione Web - Responsabile del Procedimento di Pubblicazione - Responsabile sito - Whistleblowing

Comune di Carrara - piazza 2 giugno, 1 - 54033 Carrara  - Codice Fiscale e Partita IVA: 00079450458

Telefono: +39 0585 6411 - Fax: +39 0585 641381 - E-mail: urp@comune.carrara.ms.it - Posta Elettronica Certificata: comune.carrara@postecert.it

Il portale del Comune di Carrara è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Carrara è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB Srl www.internetsoluzioni.it